Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Ristorante Antica Locanda del Contrabbandiere

ristorante-antica-locanda-del-contrabbandiere
Posto su un poggio isolato e defilato, in un’area ricca di ricetti medioevali e percorsi sorvegliati, il ristorante Antica Locanda del Contrabbandiere è un ex casa-dogana, luogo d’incontro e di rifugio per coloro che dalla Lombardia avevano traffici illegali con i domini veneti, ristrutturata dai Bonato, padre e figlio veronesi.
L'Antica Locanda del Contrabbandiere è un elegante baluardo della cucina, apprezzata dagli stranieri che sfuggono dall’intensa movida delle rive del vicino lago di Garda alla ricerca di tranquillità. Luci soffuse, tavoli d’epoca e mobili migliorati dagli anni rendono l’ambiente del ristorante Antica Locanda del Contrabbandiere intimo e raccolto. Al piano rialzato cinque stanze per riposare dopo la sosta golosa.
ristorante-antica-locanda-del-contrabbandiere
Antica Locanda del Contrabbandiere
Località Martelosio di Sopra
Pozzolengo
Brescia
25010
030918151
ristorante-antica-locanda-del-contrabbandiere
La cucina dell'Antica Locanda del Contrabbandiere parla di lago e del territorio. La cucina di Lorenzo, giovane e preparato chef, ha molta cura dei dettagli. Le sue preparazioni non sono mai banali, e toccano i vertici del buon gusto e del senso della misura. Nascono così le crespelle di salmerino, persico e ricotta di bufala – per inciso le bufale pascolano a dieci minuti di macchina –, il saor de sardene (ecco riviste le venete ‘sarde in saor'), il flan di carciofi, petto d'oca, ricotta di bufala e tartufo.
Ma, come detto, l'Antica Locanda del Contrabbandiere sta all'incrocio di tre terre e tre culture: ammicca al versante mantovano dell'esperienza culinaria di Lorenzo il risotto di lavarello e melone, alla parte bresciana il guanciale di vitello al Lugana, a quella veneta la pasta con sarde di lago e pomodori. Non mancano al ristorante piatti semplici come il filetto di maiale in reticella e porcini, o il risotto di peperoni e taleggio di bufala. E neppure fanno difetto scelte piacevolmente delicate proposte dall'Antica Locanda del Contrabbandiere: i ravioli di pescato d'acqua dolce al burro e zenzero, o lo storione al forno in crema di cannellini. Non scontati i dessert, tra un tortino di castagne e salsa di cachi e uno di cioccolato fondente.
ristorante-antica-locanda-del-contrabbandiere
L' Antica Locanda del Contrabbandiere offre un ricca carta dei vini, con ottimo champagne alla portata di tutti, straordinari Lugana, buoni rossi con un occhio di riguardo al Veneto in generale, e al Veronese in particolare, date le origini di Imerio Bonato, patron e cantiniere.

Scoprire l’Italia

attraverso la cucina

Piccoli consigli regionali per mangiare e conoscere l’Italia

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte