Frutta e verdura

Ciliegie di Puglia

Ciliegie di Puglia

Le ciliegie di Puglia, dette anche ciliegie Ferrovia, hanno grossa pezzatura, sapore intenso e un caratteristico peducolo. Deliziose al naturale, sono perfette per la preparazione di dolci, dessert e prelibate confetture.

Cipolla Ramata di Montoro

Cipolla Ramata di Montoro

La cipolla Ramata di Montoro è coltivata e prodotta da secoli nella zona del Montorese, comune di confine tra la provincia di Avellino e la provincia di Salerno. Grazie al sapore dolce e delicato, questo pregiato bulbo campano è ideale con le insalate e come base per i risotti di mare

Cipolla rossa di Tropea Igp

Cipolla rossa di Tropea Igp

La cipolla rossa di Tropea è il nome dato alla cipolla rossa Allium cepa coltivata principalmente in provincia di Cosenza e lungo la fascia tirrenica. Le particolari sostanze contenute nei suoli di questa zona la rendono dolce e non amara. Plinio il Vecchio, nella Naturalis Historia, fa riferimento alla cipolla rossa come rimedio per curare una serie di mali e di disturbi fisici. Infatti questo ortaggio contiene vitamina C, vitamina E, ferro, selenio, iodio, zinco e magnesio

Cipolline Borettane

Cipolline Borettane

Le cipolline Borettane sono prodotte lungo il corso del fiume Po, proprio nel bel mezzo della Pianura Padana. Accompagnate dall'aceto balsamico, le cipolline Borettane sono considerate una delle più ghiotte conserve alimentari del nostro paese

Clementine di Calabria Igp

Clementine di Calabria Igp

Dalle terre della regione Calabria arrivano le clementine, frutti dolci e saporiti apprezzati molto dal grande pubblico 

Fico d'India dell'Etna Dop

Fico d'India dell'Etna Dop

Originario dell’America centro-meridionale e introdotto in Sicilia nel XVI secolo, il fico d’India nei terreni lavici, alle pendici dell’Etna, trovò l’habitat ideale per il proprio sviluppo

Funghi

Funghi

L’autunno è la sua stagione, quando, dopo una leggera pioggia che bagna il sottobosco, intenso se ne sente l’odore. Le varietà più comuni sono il porcino, il galletto o finferlo, il chiodino, l’ovulo e lo champignon o prataiolo

Limone Costa d'Amalfi Igp

Limone Costa d'Amalfi Igp

Il limone Costa d'Amalfi Igp, coltivato sulle celebri terrazze della Costiera Amalfitana secondo metodi tradizionali, si caratterizza per la ricchezza in olio essenziale della sua buccia, che gli conferisce un profumo e un aroma intensi, e per l'alta resa in succo della sua polpa pressochè priva di semi

Limone di Rocca Imperiale Igp

Limone di Rocca Imperiale Igp

Contraddistinto da un'ottima resa in succo e da una buccia molto profumata, il limone di Rocca Imperiale Igp è il protagonista del paesaggio e della tradizione culinaria locali: tra i suoi squisiti derivati, il limoncello, le torte al limone, le granite, le marmellate e un miele molto apprezzato

Mais sponcio

Mais sponcio

Il mais sponcio è un'antica varietà bellunese di granoturco, caratterizzata da spighe affusolate con semi dall'inconfondibile forma a punta (rostro), da cui deriva il nome dialettale sponcio, cioè che punge.

Sigla.com - Internet Partner