Insalatina di sgombro su rete di Grana Padano DOP con verdure di stagione

Insalatina di sgombro su rete di Grana Padano DOP con verdure di stagione
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

L'insalatina di sgombro su rete di Grana Padano DOP con verdure di stagione è un antipasto leggero e gustoso: la ricetta ideale per solleticare l'acquolina dei vostri invitati, prima che siano servite le altre portate previste dal menu.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Alta . Calorie: Basso . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 100 g di Grana Padano D. O. P oltre 16 mesi
  • 100 g di riso
  • 200 g di noci
  • 2 sgombri (400 g cadauno)
  • verdure di stagione
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  1. Il primo passaggio di questa ricetta prevede la preparazione della rete di Grana Padano e riso. Cominciare preparando un’emulsione di Grana Padano. Per riuscirci basterà immergere questo formaggio grattugiato in una casseruola precedentemente riempita con acqua bollente.
  2. Mescolare, in modo da togliere tutti i grumi. Poi, lasciare riposare per circa 10 minuti, in questo modo il liquido ricavato avrà il sapore del Grana Padano. Passato questo tempo, filtrare il liquido composto da acqua e Grana Padano. Dopo averlo filtrato, mettere questo liquido sul fuoco e cuocervi il riso. La cottura del riso dovrà essere molto lunga: almeno venti minuti.
  3. Dopo la cottura, inserire il riso in un frullatore per ottenere la crema che servirà per realizzare la rete di Grana Padano e riso. Disegnare la trama della rete su un foglio di carta da forno aiutandosi con una sac à poche. Una volta terminato il disegno, infornare questa rete a 90° C per circa quaranta minuti in modo che si asciughi e rimanga compatta.
  4. Nel frattempo, sfilettare e pulire lo sgombro. Tagliare dei piccoli tranci e metterli a marinare con del sale grosso per circa quattro minuti. A questo punto, lavarli e asciugarli bene. Per la cottura, versare dell’acqua bollente sopra i trancetti: la pelle cambierà immediatamente colore, lo stesso accadrà anche per la carne ma la parte più interna dello sgombro resterà rosata. A fine cottura, conservare lo sgombro in una bacinella con dell’olio extravergine d’oliva.
  5. Estrarre dal forno la rete di Grana Padano e riso e, nell'attesa che si scaldi l’olio necessario per friggerla, procedere con la preparazione della crema di noci. Emulsionare 200 g di noci, 200 ml di acqua, 150 ml d’olio extravergine d’oliva e del sale. La crema di noci dovrà essere molto omogenea.
  6. Quando l’olio si sarà scaldato, immergervi la rete di Grana Padano e riso. A questo punto, procedere alla composizione del piatto posando la rete sul fondo. Poi, adagiarvi lo sgombro come se fosse stato appena pescato e aggiungere la crema di noci.
  7. Aggiungere le verdure di stagione: degli asparagi crudi tagliati con un pelapatate, il cuore di un pomodoro, dei piselli scottati e privati della pelle e alcune foglioline di rucola. Per finire aggiungere delle scaglie di Grana Padano e spolverare il tutto con la maggiorana. La nostra insalatina di sgombro su rete di Grana Padano DOP è un'entrée raffinata per le occasioni speciali
Sigla.com - Internet Partner