Maccheroncini di Campofilone con ragù di branzino e timo

Maccheroncini di Campofilone con ragù di branzino e timo
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

maccheroncini di Campofilone con ragù di branzino e timo sono un primo piatto estivo molto gustoso e profumato, in grado di regalare una sensazione di freschezza e leggerezza ad ogni boccone. La semplicità di preparazione rende questa ricetta perfetta anche per chi non dispone delle doti necessarie a cimentarsi in preparazioni complesse e laboriose, permettendo però di fare un'ottima figura con amici e parenti offrendo loro un piatto di altissima qualità. Buon appetito a tutti!

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Marche . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso
  • 350 g di maccheroncini di Campofilone Sapori&Dintorni Conad
  • 600 g di branzino sfilettato
  • 250 g di pomodori ciliegino di Pachino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • olio extravergine di oliva
  • aglio
  • prezzemolo
  • timo
  • sale
  • peperoncino
  1. Per preparare la ricetta dei maccheroncini di Campofilone con ragù di branzino e timo, tagliare i filetti di branzino a dadini e saltarli in una padella capiente con un filo d'olio extravergine di oliva, la cipolla di Tropea tritata finemente e uno spicchio di aglio intero che verrà eliminato a metà cottura. Unire poi il prezzemolo, un pizzico di sale, i pomodorini di Pachino tagliati a metà , mezzo bicchiere d'acqua e cuocere per 10 minuti circa.
  2. In abbondante acqua salata lessare i maccheroncini di Campofilone, quindi scolare al dente e versare nella padella con il ragù di branzino.
  3. Saltare i maccheroncini di Campofilone con il ragù di branzino a fuoco vivo per un paio di minuti. Completare la ricetta dei maccheroncini di Campofilone con ragù di branzino e timo decorando con alcuni rametti di timo fresco. La ricetta è pronta! Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner