Spianata calabra

La spianata calabra, detta anche schiacciata calabra, è un salume tipico della Calabria. Deriva dalla carne di maiale, di solito quella più magra, alla quale viene aggiunto grasso e peperoncino per renderla piccante. Scopriamo quali sono le sue caratteristiche con un identikit.

La produzione della spianata

Insieme alla soppressata calabra e alla famosissima nduja, la spianata è uno dei salumi più conosciuti e consumati nella regione.
La spianata si prepara scegliendo accuratamente un taglio magro di carne di maiale, macinando finemente la carne e unendo a questa carne del lardo tagliato a dadini, il sale e del peperoncino. Successivamente, il composto viene insaccato in un budello naturale e pressato fino a ottenere la caratteristica forma schiacciata e ovale. La stagionatura avviene in un ambiente ventilato per circa 4 mesi.
Ormai si trova anche la versione di spianata dolce, senza peperoncino ma arricchita da pepe nero in grani e adatta anche ai palati più delicati.

Caratteristiche della spianata calabra

Questo insaccato ha un colore rosso vivace, un aroma intenso e un gusto decisamente piccante. La sua forma è schiacciata e ovale, da qui deriva il nome.

Voglia di Calabria? Scopri tutti gli itinerari gastronomici, per viaggiare...almeno con la pancia!

Ricette con spianata calabra

La spianata calabra può essere servita in semplicità come antipasto o come aperitivo.
È perfetta su una fetta di pane per l’ora della merenda; in un panino con della caciotta delicata; è ottima anche sulla pizza, per un gusto più piccante e intenso.

Rotolini di pasta brisèe e spianata piccante

La ricetta dei rotolini di pasta brisèe e spianata piccante è perfetta per preparare un aperitivo veloce e sfizioso da infornare per qualche minuto e servire ancora caldo oppure una volta raffreddato. Per prepararlo serviranno:

  • 1 foglio di pasta sfoglia o pasta brisèe già pronto
  • delle fette di spianata calabra
  • un formaggio che si possa ben sciogliere in forno. Va bene tutto: dalle sottilette, alla caciotta, al provolone e via dicendo
  • il tuorlo di un uovo
Procedimento:
  1. Stendi la pasta
  2. Ricoprila di formaggio e spianata
  3. Arrotola la pasta
  4. Infornala a 180° C per cinque minuti circa
  5. Una volta cotta, taglia a rondelle e servi
La spianata piccante si trova anche nella linea Sapori&Dintorni Conad.
 

Sigla.com - Internet Partner