Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 40
  • 6 pers.
  • Bassa
  • Medio
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza crostacei
  • 400 g di marmellata di mirtilli
  • 250 g di farina bianca
  • 100 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • sale
preparazione
  1. Mettere nel mixer la farina e il burro tagliato a cubetti e girare fino a ottenere una granella. A questo punto aggiungere le uova, l'estratto di vaniglia, la buccia di limone grattuggiata e lo zucchero. Una volta girato nel mixer, trasferire l'impasto su un piano da lavoro, impastare per pochi secondi e poi compattare fino a formare una palla. Avvolgere la pasta in una pellicola per alimenti e lasciarla riposare in frigorifero per 40 minuti. Trascorso il tempo di raffreddamento, infarinare il piano da lavoro e traferirvi sopra il panetto di frolla.
  2. Stendere due terzi della pasta frolla con il mattarello fino a ottenere uno spessore di 4 millimetri e conservare la parte restante per realizzare la decorazione della parte superiore.
  3. Dopo averla stesa, posizionare la pasta frolla in una teglia già imburrata, meglio se rotonda. Spalmare la marmellata con un cucchiaio e ripiegare i bordi della crostata verso l'interno.
  4. Tagliare la pasta frolla rimasta in strisce della larghezza di 2 centimetri circa e poi procedere fino a realizzare la classica decorazione a losanghe delle crostate.
  5. Informare a 180° C per circa 45 minuti. Una volta dorata in superficie, la crostata di mirtilli sarà pronta per essere servita. Un dolce ottimo per la colazione, come dessert dopo cena o per accompagnare una tazza di té.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE