Esci

Culurgiones con salsa di pomodoro e crema di fresco di capra

Preferiti
Condividi
culurgiones-pomodoro-caprino

Le festività natalizie sono spesso accompagnate da una tavola imbandita di prelibatezze, e tra le specialità culinarie che potrebbero conquistare il cuore dei commensali ci sono i culurgiones con salsa al pomodoro e f...

  • 10 min
  • 20 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

  • 600 g di culurgiones Sapori & Dintorni Conad
  • 1 spicchio di aglio
  • 400 g di passata di pomodoro
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 120 g di fresco di capra Sapori & Idee Conad

Procedimento

Not given

Step 1

In una padella far rosolare uno spicchio d’aglio con un po’ di olio per due minuti, quindi aggiungere la passata di pomodoro, il basilico fresco, sale e pepe e proseguire la cottura per 15 minuti.

Not given

Step 2

In un mixer, frullare il fresco di capra con acqua frizzante. 

Not given

Step 3

Cuocere i culurgiones in acqua salata bollente.

Not given

Step 4

Scolarli e condirli con la salsa di pomodoro e la crema di fresco di capra. Per un servizio raffinato, mettere le salse sulla base del piatto e sopra i culurgiones.

Salva ricetta

Approfondimenti

Le festività natalizie sono spesso accompagnate da una tavola imbandita di prelibatezze, e tra le specialità culinarie che potrebbero conquistare il cuore dei commensali ci sono i culurgiones con salsa al pomodoro e fresco di capra. Ecco come portare in tavola questa ricetta che sa unire tradizione e raffinatezza.

Culurgiones, tesori della Sardegna

I culurgiones sono piccoli e caratteristici ravioli sardi, realizzati artigianalmente con una sfoglia sottile ripiena. La loro forma particolare, a orecchia con una chiusura a spiga, racchiude tradizionalmente una farcitura a base di patate, pecorino, menta e pepe nero, creando una combinazione di sapori sorprendente. Essendo già ricco il loro ripieno, i culurgiones si sposano bene con un condimento semplice, che ne risalti gli aromi senza coprirli. Potete servirli quindi con un po’ di burro e salvia, con un sugo di pomodoro, come in questo caso, con un sugo a base di zucca o di funghi, per chi vuole un tocco autunnale.

Servire i culurgiones a Natale

I culurgiones con salsa al pomodoro e caprino sono un piatto semplice ma allo stesso tempo raffinato ed elegante. Per una presentazione degna di una sfarzosa tavola natalizia, potete adottare qualche accorgimento nell’impiattamento. Vi suggeriamo, ad esempio, di mettere la salsa di pomodoro e la salsa al caprino sulla base del piatto, in modo concentrico e alternato. A questo punto adagiate i culurgiones sopra le salse e decorateli con un giro d’olio e qualche fogliolina di basilico.

Contenuti preferiti