Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 60
  • 4 pers.
  • Media

I passatelli in brodo sono un piatto della tradizione molto semplice ma di grande gusto dove il sapore del Parmigiano Reggiano incontra la croccantezza del pangrattato. A unirli ci sono le uova e a scaldarli un buonissimo brodo limpido. A cucinare i passatelli in brodo oggi ci insegna lo chef Stefano De Gregorio che sfiderà tutte le varianti della ricetta e ci darà tutte le risposte per fare un piatto perfetto di passatelli in brodo

Come si preparano i passatelli in brodo per 4 persone

La prima cosa che dovete fare per preparare degli ottimi passatelli in brodo è cominciare con il brodo di carne. Resistete alla tentazione di comprare un brodo di carne già fatto e seguite i consigli di chef Deg che per questa ricetta ha preparato un brodo di carne con pollo e manzo. Insieme alla carne dovete aggiungere anche i classici sedano, carote e cipolla. Mettete le erbe aromatiche, tra cui proprio non possono mancare salvia e alloro, e portate tutto a bollore. Lasciate cuocere il brodo per un paio d'ore circa, a fuoco medio-basso, facendolo sobbollire con il coperchio. Spegnete il fuoco e aspettate che i passatelli siano pronti e riportarlo a bollore. Basterà tuffare i passatelli direttamente nel brodo e attendere che tornino a galla prima di servirli. 

Passatelli in brodo di pesce, passatelli in brodo marchigiani, tempi di cottura e curiosità

Avete tutto ormai dei passatelli in brodo: video, ricetta, ingredienti. Quindi adesso parliamo anche delle varianti di questa ricetta semplice che si presta a essere accompagnata a numerosi ingredienti. Una delle varianti più famose è sicuramente quella che prevede di abbinare i passatelli al brodo di pesce invece che al brodo di carne. L'unica cosa che cambia rispetto alla ricetta che trovate qui è la preparazione del brodo che invece andrà fatto con verdure e lische di pesce. Dopo averlo salato lasciatelo cuocere per circa un'ora. Potete servire i passatelli in brodo di pesce accompagnati dal prezzemolo tritato. Sappiamo tutti che i passatelli hanno origini romagnole, ma esiste anche una ricetta marchigiana che è molto simile a quella originale. Spesso i passatelli marchigiani variano nel modo di servirli e i passatelli vengono accostati anche a sughi di pesce o al tartufo di Acqualagna. Ma quali sono i tempi di cottura dei passatelli in brodo? Capire quando sono cotti i passatelli è semplicissimo: come per gli gnocchi dovete soltanto attendere che vengano a galla e saranno pronti da impiattare. 

Il torchietto per passatelli

Potete ricavare i vostri passatelli in brodo schiacciando l'impasto con uno schiacciapatate dai fori larghi o acquistare il torchietto, l'attrezzo per passatelli in brodo. Il torchietto funziona esattamente come lo schiacciapatate a fori larghi: mettete dentro l'impasto, lo schiacciate direttamente sulla pentola con il brodo e tagliate i passatelli con il coltello in modo da farli cadere nel liquido bollente.

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 4 uova
  • 120g di Parmigiano Reggiano
  • 120g di pane grattugiato
  • 1/2 cucchiaino di concentrato di pomodoro 
  • una noce di burro
  • la buccia di 1 limone
  • sale e pepe
  • brodo di carne
preparazione

Come fare i passatelli in brodo

  1. Mettete pangrattato e Parmigiano Reggiano grattugiato in una ciotola capiente. Rompete le uova e mescolate tutti gli ingredienti. Salate e pepate il composto e continuate a mescolare. 
  2. Aggiungete il cucchiaino di concentrato di pomodoro, la buccia grattugiata del limone e la noce di burro e impastate con le mani per qualche minuto. Se l'impasto dovesse risultare troppo umido, aggiungete poca farina. 
  3. Quando l'impasto è pronto avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno mezz'ora. 
  4. Ricavate i passatelli dall'impasto con uno schiacciapatate con i fori larghi o con lo strumento adatto per i passatelli. Mettete i passatelli direttamente nel brodo di carne caldo e lasciateli cuocere. 
  5. Scolate i passatelli nel piatto fondo e poi aggiungete del brodo di carne caldo. 

Mettete in una ciotola il pangrattato e il Parmigiano Reggiano e rompete le uova all'interno

Schiacciate l'impasto dei passatelli direttamente nel brodo caldo

Impiattate i passatelli asciutti e aggiungete poi il brodo caldo

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE