Crema di carciofi con cozze grigliate e salsa di ricci

Crema di carciofi con cozze grigliate e salsa di ricci
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Video ricetta per la realizzazione della crema di carciofi con cozze grigliate e salsa di ricci, un piatto caldo originale e gustoso

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 25 min . Tempo di preparazione: 5 min . Dosi per: 2 persone . Regione: Sardegna . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
  • 8 carciofi sardi
  • 100 g di cozze fresche sgusciate
  • maggiorana
  • prezzemolo
  • basilico
  • timo
  • 1 scalogno
  • crema di ricci pastorizzata
  • olio
  • sale 
  1. Per prima cosa pulire i carciofi con un metodo semplicissimo ovvero con il coltellino a seghetto tagliare via prima la parte esterna più dura e poi la parte superiore. Essendo in questo caso i primi carciofi di stagione non c'è bisogno di eliminare la parte centrale pelosetta chiamata "barba". Tagliare quindi il carciofo a spicchi.
  2. Preparare la crema di carciofo. Nella pentola mettere a crudo un cucchiaino di olio di oliva e lo scalogno tagliato a metà e pulito. Aggiungere subito i nostri spicchi di carciofo. Aggiungere un po' d'acqua fredda dopo aver scottato bene il tutto. Cuocere per una ventina di minuti e poi schiacciare con una forchetta o frullare a crema con il mixer.
  3. Adesso preparare le cozze, che sono già sgusciate. Utilizzare il metodo classico, quindi saltare le cozze in padella con un filo d'olio, erbe aromatiche sfogliate a mano (timo, maggiorana, prezzemolo). Non appena l'olio soffrigge, versare le cozze con la loro acqua e farle rosolare bene, non aggiungere sale perchè le cozze sono già salate.
  4. Dopo aver terminato la cottura delle cozze, impiattare. Al centro del piatto fondo mettere la nostra crema di carciofi e disporre le cozze in superficie. Aggiungere alla fine la crema di ricci, che donerà alla preparazione una sapidità più delicata e dolce, che si sposerà con il sapore delle cozze e del carciofo.
  5. Aggiungere due foglie di maggiorana e un filo d'olio crudo e servire la crema in tavola.
Sigla.com - Internet Partner