Crostata di ciliegie di Puglia e mandorle

Crostata di ciliegie di Puglia e mandorle
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Una tira l’altra, le ciliegie sono buone, golose e ricche di vitamine e antociani. Che ne dite di preparare una confettura home-made per farcire una crostata semplice, ma irresistibile? 

Abbiamo selezionato, tra le numerose varietà, di cui l’Italia è il maggiore produttore europeo, le ciliegie di Puglia o ciliegie Ferrovia. Frutto tardo-primaverile perfetto per una confettura dal gusto classico, tra le più amate da grandi e piccini.
Farcita con la nostra confettura di ciliegie di Puglia, e decorata con lamelle di mandorle, la nostra crostata è un dolce ideale per una ricca prima colazione. 

Ricetta di Monica Galeazzi.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 45 min . Tempo di preparazione: 180 min . Dosi per: 8 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza crostacei Senza crostacei
Per la confettura di ciliegie di Puglia:
  • 700 g di ciliegie di Puglia Sapori&Dintorni Conad
  • 250 g di zucchero semolato
  • 1 limone non trattato
Per la pasta frolla:
  • 325 g di farina 00
  • 3 tuorli
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 limone non trattato
  • 1 cucchiaio di marsala
  • 185 g di burro
Per guarnire:
  • Scaglie di mandorle
  1. Per preparare la crostata di ciliegie di Puglia e mandorle, lavare accuratamente le ciliegie, asciugarle e privarle del peduncolo. Quindi togliere il nocciolo con l’apposito utensile o con un coltellino appuntito.
  2. Lavare il limone, asciugarlo e ricavare le zeste. Versare le ciliegie in un’ampia casseruola , unire lo zucchero, le zeste di limone e cuocere per circa due ore. La confettura di ciliegie sarà pronta, quando, versandola in un piatto si solidificherà.
  3. Mentre la confettura di ciliegie si raffredda, preparare la frolla.
  4. In un'ampia boule versare la farina, lo zucchero a velo, lo zucchero semolato e con i rebbi di una forchetta mescolare, disporre quindi a fontana la miscela di farina e zucchero.
  5. Unire quindi i tre tuorli, il pizzico di sale, il marsala, la buccia grattugiata di un limone e, in ultimo, il burro ancora freddo a pezzetti. Amalgamare velocemente con la forchetta, iniziare poi a lavorare la frolla con le mani sino a ottenere un impasto compatto e liscio. Avvolgere la pasta frolla nella pellicola e riporre in frigorifero per almeno mezz'ora.
  6. Conservare un quarto di frolla per guarnire la crostata, stendere l’impasto rimanente con un mattarello.
  7. Inumidire la carta forno, strizzarla e foderare una teglia da 24 cm di diametro. Versare la composta di ciliegie. Ricavare dall’impasto rimanente delle strisce di frolla, da disporre diagonalmente per rifinire la crostata.
  8. Preriscaldare il forno a 180 °C, cuocere la crostata di ciliegie per 45 minuti. Sfornare e decorare con lamelle di mandorle.
  9. Lasciare raffreddare la crostata di ciliegie di Puglia, prima di affettarla.
Sigla.com - Internet Partner