Insalatina detox di rape

Insalatina detox di rape
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Finiti i bagordi delle feste c'è sempre bisogno di un momento di detox. Ma detox non significa per forza punizione. Detox significa eliminare gli eccessi e scegliere degli ingredienti e dei piatti che siano buoni e ci facciano anche bene. Per questa ricetta detox il nostro chef Stefano De Gregorio ci propone un'insalatina di rape con un brodo tiepido. Perfetta per cominciare una cena leggera ma anche come antipasto scenografico e delizioso per una cena con amici. Vediamo insieme come si prepara questa deliziosa insalata detox di rape

Se vi piacciono le rape, provate anche:
Strudel di rape rosse
Rape piene e pane casereccio
Ravioli di rape rosse con ripieno di Parmigiano Reggiano DOP

Le rape: un ingrediente prezioso

Le rape sono l'ingrediente perfetto per un piatto detox. Le rape appartengono alla famiglia delle crucifere, come cavolfiore, verza, broccoli e rafano. Le crucifere, e quindi le rape, sono ricche di vitamine tra cui la vitamina A, la vitamina C e l'acido folico. Parlando di vitamina C pensate che i vegetali appartenenti a questa famiglia pare ne contengano più delle arance. Il ferro contenuto nelle rape è molto utile per chi soffre di anemia, e il potassio invece aiuta a controllare la pressione sanguigna. Della rapa si mangia la radice che, crescendo sottoterra, assorbe azoto e iodio dal terreno. La rapa è un ingrediente usato nei paesi nordici, ma anche protagonista di molte ricette tradizionali italiane. La rapa è uno degli ingredienti fondamentali della giardiniera, per esempio, ma anche la brovada, un piatto friulano che si ottiene macerando le rape e cucinandole in padella. 

L'insalata detox di rape

Quest'insalatina di rape è davvero molto semplice da fare e servono pochi ingredienti. Rape bianche e rape rosse vanno tagliate a fette spesse e poi ricavato da ogni fetta un fiore al centro con un coppapasta. Ricordatevi che per maneggiare la rapa rossa è necessario proteggersi con i guanti per non macchiarsi. I residui delle fette di rapa rossa che rimangono dal taglio invece andranno cotti in un pentolino con acqua bollente. Filtrate il brodo di rape con un colino a maglie fini e un pezzetto di mussola. In questo modo eliminerete tutta la parte fibrosa della rapa ricavando soltanto un brodo tiepido. Questo sarà il brodo che utilizzeremo per l'insalata detox. Aggiungete al brodo di rape il miso e fate affondare i vostri fiorellini di rapa. Finite il piatto con un filo d'olio extra vergine d'oliva. 

Ingredienti per l'insalata detox di rape:

  • 2 rape rosse
  • 2 rape bianche
  • 3 cucchiai di aceto di miso
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale

Come si prepara l'insalata detox di rape:

  1. Tagliate la rapa bianca a fettine spesse e poi ricavate dal centro di ogni fetta un fiore con un coppapasta.
  2. Mettete dei guanti e tagliate a fette spesse anche la rapa rossa. Ricavate dal centro di ogni fetta un fiore tagliato con il coppapasta. 
  3. Mettete gli scarti delle fette di rapa rossa in un pentolino con dell'acqua bollente, portate a bollore e fate cuocere la rapa. 
  4. Filtrate il brodo di rapa in un secondo tegame con un colino a maglie fini e un pezzo di mussola. 
  5. Aggiungete l'aceto di miso al brodo di rapa filtrato e scaldare leggermente. Il brodo dovrà essere tiepido e non caldo. 
  6. Impiattate i fiori di rapa nella ciotola e versateci sopra il brodo tiepido di rapa e miso. Finite con un filo d'olio extra vergine d'oliva a crudo. 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 minuti min . Tempo di preparazione: 10 minuti min . Dosi per: 4 persone persone . Difficoltà: Bassa
Sigla.com - Internet Partner