Mascherine di Carnevale ai profumi di Sicilia

Mascherine di Carnevale ai profumi di Sicilia
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

L'estro gastronomico del nostro food blogger Alfredo Iannaccone ci conquista con un dolcetto irresistibile sia per piccoli sia per i grandi: le colorate e golose mascherine di Carnevale ai profumi di Sicilia

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 10 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
Per la pasta frolla:
  • 150 g di farina 00
  • 60 g di zucchero
  • 50 g di burro di cacao
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 2 cucchiai di latte
  • 1/2 fava tonka
  • 50 ml di panna fresca di latte
  • 2 tuorli di uova

Per la ganache al cioccolato:
  • 250 ml di panna fresca di latte
  • 500 g di cioccolato amaro di Modica con pezzetti di arancia di Sicilia
  • codette colorate
  1. Per realizzare le mascherine di Carnevale ai profumi di Sicilia, iniziare la preparazione setacciando la farina con il lievito in polvere. Grattugiare la fava tonka, unirla al composto di farina e lievito e aggiungere anche lo zucchero.
  2. Riporre il composto così ottenuto in una planetaria. Unire poco alla volta i tuorli e subito dopo il burro, che dovrà essere ancora molto freddo, il latte e in ultimo la panna. Lavorare il composto a velocità media per qualche minuto, finché non sarà diventato compatto.
  3. Disporre l'impasto su un ripiano di lavoro, continuare la lavorazione per qualche istante con le mani, fino a formare un panetto. Riporre l'impasto in frigo, coperto da pellicola, per 30 minuti circa.
  4. Una volta passati i 30 minuti di riposo in frigo, stendere la pasta frolla con un matterello, dare la forma con i taglia biscotti a forma di mascherina di Carnevale. Lasciare riposare le mascherine di Carnevale, poggiandole su una teglia coperta da carta forno, in frigo, per 15 minuti.
  5. Trascorsa anche questa seconda fase di riposo in frigo, cuocere le mascherine in forno statico per 15 minuti a 200 gradi. Una volta cotte, lasciare intiepidire le mascherine.
  6. Per la preparazione della ganache, portare la panna a bollore. A fiamma spenta unire i pezzi di cioccolato di Modica all'arancia di Sicilia. Far intiepidire la ganache.
  7. Tuffare le mascherine nella ganache di cioccolato e farle colare su una gratella in metallo per farle asciugare.
  8. Servire le mascherine di Carnevale ricoperte da codette colorate. Inoltre, per un'elegante decorazione, si consiglia di ornare il piatto con campanule celestine.
Sigla.com - Internet Partner