Pizzoccheri della Valtellina alla Cerere

Pizzoccheri della Valtellina alla Cerere
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

I pizzoccheri della Valtellina alla Cerere sono un primo piatto della tradizione valtellinese particolarmente adatto ai mesi invernali. Semplice da realizzare e dal gusto morbido e deciso, questa ricetta è l'ideale per portare a tavola il calore e il gusto di prodotti tipici straordinari.

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Lombardia . Difficolt√†: Media . Calorie: Alto . Prezzo: Basso
  • 600 g di pizzoccheri della Valtellina Sapori&Dintorni Conad
  • 80 g di parmigiano reggiano DOP Sapori&Dintorni Conad grattugiato
  • 200 g di formaggio casera
  • 200 g di verza (o bietole)
  • 100 g di patate
  • 100 g di burro
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 foglie di salvia

 

  1. Per preparare la ricetta dei pizzoccheri della Valtellina alla Cerere cominciare portando ad ebollizione abbondante acqua salata con le patate tagliate a cubetti. Cuocere i pizzoccheri con le patate aggiungendo la verza tagliata grossolanamente.
  2. Una volta cotti, scolare i pizzoccheri e disporli in una pirofila, formando degli strati con il formaggio casera tagliato a fettine e il parmigiano reggiano grattugiato.
  3. Per completare la ricetta dei pizzoccheri della Valtellina alla Cerere condire il tutto con il burro fatto precedentemente soffriggere con l'aglio tagliato a fettine e la salvia. Servire i pizzoccheri caldissimi aggiungendo una presa di pepe nero.
Sigla.com - Internet Partner