Risotto con formaggio di fossa di Sogliano, pepe e grappa di Chardonnay

Risotto con formaggio di fossa di Sogliano, pepe e grappa di Chardonnay
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Un risotto mantecato con formaggio di fossa di Sogliano, pepe e grappa di Chardonnay è il primo piatto che ti propone oggi lo chef Stefano De Gregorio. Tre semplici passaggi per il procedimento della ricetta e tre semplici regole da seguire per fare un risotto perfetto.

Tre regole per un risotto perfetto

Per fare un risotto perfetto ci sono pochissime regole che devi seguire:
  1. Scegli sempre una varietà di riso adatto, come il Carnaroli o il Vialone Nano, perché il riso, per diventare cremoso risotto, deve rilasciare la giusta quantità di amido nella padella;
  2. Meglio tostare il riso in padella senza grassi: sarà più semplice capire quando aggiungere il brodo e iniziare la cottura;
  3. Mantecare è una operazione che si fa a fuoco spento, sempre e con qualunque formaggio si scelga.

Il formaggio di fossa

Secondo la leggenda, l'usanza di infossare i formaggi è nata dalla necessità di proteggerli dalle razzie degli eserciti. In realtà, è più probabile che questo fosse solo un modo per conservare il prezioso alimento che veniva realizzato con il latte in eccesso. La tradizione dell'infossatura dei formaggi è nata in una piccola zona che si trova vicino alle Marche, sulle colline che si trovano alle spalle della Riviera Romagnola, ed è qui che ancora viene portata avanti. Oggi, il formaggio di fossa lo grattugiamo sul riso per mantecarlo a fine cottura: sapidità e delicatezza e un tocco finale che, insieme alla grappa di Chardonnay, dà a questo risotto un gusto unico.

Ingredienti per quattro persone:
  • 240 g di riso Carnaroli
  • 60 g di formaggio di fossa
  • un cucchiaio di grappa di Chardonnay
  • 1 l di brodo vegetale
  • 40 g di burro
  • 40 g di Parmigiano Reggiano
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
Procedimento per il risotto con formaggio di fossa, pepe e grappa di Chardonnay:
1.   In una casseruola, aggiungere un filo di olio, tostare il riso per un paio di minuti e portare a cottura bagnando con il brodo vegetale
2.   Una volta pronto, mantecare il riso con formaggio di fossa grattugiato, parmigiano e la grappa di Chardonnay
3.   Impiattare e aggiungere una generosa macinata di pepe fresco

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 18 minuti min . Tempo di preparazione: 25 minuti min . Dosi per: 4 persone persone
Sigla.com - Internet Partner