Esci

Frittelle di ricotta

  • 20 min
  • 30 min
  • 6 pers.
  • Bassa

Oggi, insieme a Giacomo di Martino impari a preparare un antipasto sfizioso facilissimo da rifare a casa: le frittelle di ricotta con mortadella e grana. La cottura in forno mantiene la ricetta leggera, ma i cubetti di mortadella la rendono gustosa. E poi, puoi aggiungere quel che preferisci!


Se vuoi preparare le frittelle di ricotta fritte


Ricorda di usare dell'olio di semi di arachidi, perché è un olio che brucia con meno facilità.
Per friggere le frittelle di ricotta ti servirà una schiumarola con cui recuperarle senza rischiare di scottarti.
Una volta portato a temperatura l'olio, adagiale dolcemente in padella e lasciale friggere per non più di un minuto. In ogni caso, saprai di doverle togliere dall'olio quando si saranno scurite il giusto.
Scolale su un piatto ricoperto di carta scottex in modo da far assorbire l'olio in eccesso.

COME SI PREPARA?
ingredienti
Ingredienti per le frittelle di ricotta:
  • 200 g ricotta
  • 100 g mortadella tagliata a pezzetti
  • 50 di grana grattugiato
  • 50 g di farina 00
  • 300 g di patate lesse, sbucciate e schiacciate
  • 2 uova
  • 1 spicchio d’aglio
  • pane grattugiato
preparazione

Procedimento per fare le frittelle al forno:

  1. Mettere tutti gli ingredienti in una terrina e impastare bene.
  2. Preparare delle palline della grandezza di un uovo, passarle nel pane grattugiato e schiacciarle.
  3. Mettere le frittelle in una teglia ricoperta di carta da forno leggermente oleata e cuocerle per 30 minuti a 180°, girarle a metà cottura.

 


 

SCUOLA DI TECNICA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE

Contenuti preferiti