Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 15
  • 20
  • 1 pers.
  • Media
  • Medio
In questa video ricetta la farmacista chef Milly Callegari presenta la sua sfoglia di riso e cioccolato bianco, un dolce che unisce ingredienti molto particolari in un abbinamento perfetto, di grande equilibrio. Una ricetta dolce, dove lo zucchero è sostituito dallo sciroppo d'agave e il pomodoro si trasforma in un delizioso ingrediente caramellato.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza uova
  • senza crostacei
  • una sfoglia di riso
  • 1 lime
  • 1 pera
  • 1 pomodoro
  • zenzero
  • panna
  • cioccolato bianco
  • farina di mandorle
  • latte condensato zuccherato
  • rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • mirto
  • sciroppo d'agave
preparazione

Per realizzare la sfoglia di riso e cioccolato bianco occorre mettere la sfoglia di riso in una ciotola con dell'acqua fredda o passarla in acqua corrente per pochi secondi, affinché si ammorbidisca. Stenderla su un tagliare e spalmare una goccia di olio extravergine di oliva su tutta la superficie. Porre al centro della sfoglia del cioccolato bianco tritato e un po' di pera grattugiata. Aggiungere i pezzettini di pomodoro, privato dei semi. Versare un po' di sciroppo d'agave, cospargere di polvere di mandorla che donerà croccantezza, infine aggiungere un pizzico di zenzero grattugiato. Chiudere l'involtino e dopo aver versato un goccio di olio extravergere di oliva sul tagliere, far rotolare il fagottino.

Intanto prendere una confezione di latte condensato zuccherato, senza aprirla, porla in una pentola con acqua in ebollizione e lasciarla in cottura per 3-4 ore. La lattina deve essere sempre ricoperta d'acqua. A fine cottura, il risultato sarà un delizioso dulce de leche.

Porre sopra la pentola il cestello a vapore e dopo qualche minuto, adagiare l'involtino si sfoglia di riso all'interno. Basteranno pochi minuti per la cottura.

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE