Esci

Zuppa di ceci e gamberi

Preferiti
Condividi
Zuppa di ceci e gamberi

Con l’arrivo delle fredde giornate, il bisogno di una bella zuppa calda da gustare per cena. È l’ideale per riscaldarsi e rilassarsi dopo una lunga e stancante giornata di lavoro. Questa però non è la solita zuppa di ...

  • 15 min
  • 5 min
  • 4 pers.
  • Media

Ingredienti

  • 200 g ceci precotti
  • 2 cipolle bionde
  • 300 g gamberi argentini Sapori&Idee
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 punta di concentrato di pomodoro
  • Brandy qb
  • Buccia di 1 limone
  • Peperoncino qb
  • Olio extra vergine di oliva qb
  • Sale qb
Not given

Step 1

Pulire le cipolle, conservando gli scarti, e tagliarle a striscioline fini. Poi metterle in una casseruola con un filo d’olio e farle stufare molto dolcemente con mestolo d’acqua. Quando ben trasparenti trasferirle nel bicchiere di un frullatore, aggiungere il prezzemolo e frullare il tutto. Tenere da parte. 

Not given

Step 2

A questo punto pulire i gamberi, conservando i carapaci e la polpa, eliminando il budello. 

Not given

Step 3

In una casseruola aggiungere tutti i carapaci, gli scarti della cipolla, la carota e il sedano tagliati grossolani.

Tostare il tutto e quando ben tostato sfumare con brandy. Far evaporare parte la alcolica, poi coprire con acqua. Portare a bollore e far bollire per mezz’oretta per ottenere un brodo. 

Not given

Step 4

Mettere salsa di cipolle e prezzemolo in una casseruola. Far prendere calore, poi aggiungere ceci e peperoncino.

Coprire con brodo di pesce e cuocere per 20 minuti, aggiungendo a metà cottura il concentrato di pomodoro. 

Not given

Step 5

Una volta densa, spegnere il fuoco e aggiungere i gamberi tagliati grossolanamente. Cuocerli 5 minuti. Servire con buccia di limone. 

Salva ricetta

Approfondimenti

Con l’arrivo delle fredde giornate, il bisogno di una bella zuppa calda da gustare per cena. È l’ideale per riscaldarsi e rilassarsi dopo una lunga e stancante giornata di lavoro. Questa però non è la solita zuppa di verdure ma una zuppa di ceci e gamberi dal sapore ricco e intenso. Rimarrete sorpresi dalla bontà di questa preparazione di chef Stefano De Gregorio, tanto che siamo sicuri che vorrete proporla anche in una cena tra amici, magari anche come primo piatto per una cena importante. 

I segreti per preparare una buona zuppa

Il segreto di questa zuppa di gamberi e ceci, e del suo sapore deciso, è utilizzare gli ingredienti in ogni loro parte, senza scartare niente. 
Gli scarti delle cipolle e i carapaci dei gamberi argentini vengono infatti riutilizzati dallo chef per preparare un gustosissimo brodo che viene poi utilizzato per cuocere i ceci. 

A dare un tocco di sapore in più sono poi altri tre elementi

  • il brandy, con cui lo chef sfuma le verdure e i carapaci per preparare il brodo;
  • una crema di cipolle e prezzemolo, insieme alla quale vengono cotti i ceci;
  • il peperoncino e il concentrato di pomodoro, che aggiungono un’ultima nota di gusto alla zuppa. 

La cucina antispreco, che permette di ridurre lo spreco alimentare e contribuire a salvare il pianeta, è il segreto per rendere ogni piatto più saporito. Come dice il detto infatti, “tutto fa brodo”. 

Sull’argomento leggete anche:

Gamberi e ceci, un’accoppiata vincente

Ad alcuni unire i legumi al pesce può far storcere il naso. Per altri, vedi l’usanza pugliese, è una tradizione consolidata. Legumi e pesce, in particolare crostacei, formano insieme un binomio terra-mare che regala ricette gustosissime. 
Potete sperimentare questo connubio in vari piatti, come:

Abbina la zuppa di ceci con

Contenuti preferiti