Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 10
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio

La pasta, quando è risottata, è cremosa quasi come un risotto, provala con una crema di cime di rapa e dei filetti di sgombro marinati. Ecco una ricetta di pesce perfetta per chi vuole imparare a non buttare via nulla. La pasta, infatti, cuocerà nello scarto delle cime di rapa e prenderà quindi tutto il loro gusto già dalla cottura. Lo sgombro, invece, non avrà bisogno di nessuna cottura, perché viene marinato. Assicuratevi, quindi, che sia stato correttamente abbattuto, comunicando alla vostra pescheria di fiducia che non avete intenzione di cuocerlo. La marinatura dello sgombro sarà molto particolare: lo aspetta un letto composto da un mix di sale fino e zucchero di canna, che gli darà un sapore agrodolce perfetto per il condimento alle cime di rapa.

Sgombro, un pesce versatile per mille ricette

Lo sgombro, facilmentericonoscibile per le striature blu che ha sul dorso, è un pesce dal sapore delicato buonissimo sia crudo (marinato) che cotto, sia in forno, che in padella, ma anche in cotture ancora più delicate. Una volta, lo abbiamo cotto semplicemente versandogli sopra dei mestoli di brodo bollente. Il risultato è stato divino. Ecco tante ricette con lo sgombro perfette per tutte le stagioni:

 
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 2 filetti di sgombro abbattuto
  • 320 g di chioccioline
  • 400 g di cime di rapa
  • 150 g di sale fino
  • 50 g di zucchero di canna
  • 4 filetti di alici
  • 1 spicchio d'aglio
  • 40 g di parmigiano
  • olio extravergine q.b.
  • sale e pepe q.b.
preparazione
<p>Per la marinatura dello sgombro, mescolare in una ciotola i 150 g di sale e i 50 g di zucchero di canna</p>

Per la marinatura dello sgombro, mescolare in una ciotola i 150 g di sale e i 50 g di zucchero di canna

<p>Poi disporre il mix su una teglia e appoggiarvi sopra i filetti di sgombro ricoprendoli. Lasciar marinare per 30/40 minuti in frigorifero. Dopodiché, sciacquare lo sgombro sotto acqua corrente e massaggiare i filetti con dell'olio d'oliva.</p>

Poi disporre il mix su una teglia e appoggiarvi sopra i filetti di sgombro ricoprendoli. Lasciar marinare per 30/40 minuti in frigorifero. Dopodiché, sciacquare lo sgombro sotto acqua corrente e massaggiare i filetti con dell'olio d'oliva.

<p>Mentre lo sgombro sta marinando, centrifugare le cime di rapa (oppure frullarle e passarle a un colino a maglia stretta). &nbsp;</p>

Mentre lo sgombro sta marinando, centrifugare le cime di rapa (oppure frullarle e passarle a un colino a maglia stretta).  

<p>Non buttare via lo scarto! Mettilo a cuocere in una pentola con poca acqua bollente&nbsp;</p>

Non buttare via lo scarto! Mettilo a cuocere in una pentola con poca acqua bollente 

<p>A questo punto, mentre lo scarto delle cime si sta scaldando, in una casseruola a parte aggiungi olio, filetti di alici e aglio e fai scaldare. &nbsp;</p>

A questo punto, mentre lo scarto delle cime si sta scaldando, in una casseruola a parte aggiungi olio, filetti di alici e aglio e fai scaldare.  

<p>Dopodiché, aggiungi le chioccioline alla casseruola e bagnale con l'acqua dello scarto delle cime di rapa filtrandola mano a mano. Cuoceranno come un risotto</p>

Dopodiché, aggiungi le chioccioline alla casseruola e bagnale con l'acqua dello scarto delle cime di rapa filtrandola mano a mano. Cuoceranno come un risotto

<p>A fine cottura, aggiungi il succo precedentemente ricavato dalla centrifuga (o dal frullatore) e lascia che si rapprenda. Spegni il fuoco, manteca con del parmigiano e servi aggiungendo i filetti di sgombro tagliati a striscioline<br>
</p>

A fine cottura, aggiungi il succo precedentemente ricavato dalla centrifuga (o dal frullatore) e lascia che si rapprenda. Spegni il fuoco, manteca con del parmigiano e servi aggiungendo i filetti di sgombro tagliati a striscioline