Esci

Spatzle del Trentino Alto Adige: semplicità e tradizione

Preferiti
Condividi
spatzle-trentino-alto-adige

Il Trentino Alto Adige è celebre per la sua cucina ricca di influenze austriache e italiane. Uno dei piatti più emblematici di questa regione sono gli spatzle, degli sfiziosissimi gnocchetti verdi a base di spinaci. P...

  • 5 min
  • 10 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

  • 400 g di spatzle
  • 120 g di speck Alto Adige IGP Sapori & Dintorni Conad
  • 100 g di panna
  • Burro q.b.
  • Salvia q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • Noce moscata q.b.
Not given

Step 1

 Tagliare lo speck a listarelle.

Not given

Step 2

Farlo rosolare delicatamente in una pentola con il burro e la salvia. 

Not given

Step 3

Aggiungere la panna e cuocere direttamente dentro al sugo gli spatzle per 4/5 minuti. 

Not given

Step 4

Mantecare con parmigiano e terminare il piatto con della noce moscata. 

Salva ricetta

Approfondimenti

Il Trentino Alto Adige è celebre per la sua cucina ricca di influenze austriache e italiane. Uno dei piatti più emblematici di questa regione sono gli spatzle, degli sfiziosissimi gnocchetti verdi a base di spinaci. Possono essere serviti con burro fuso e salvia, ma sono ottimi soprattutto serviti con panna e speck, che rendono il piatto ancora più ricco.

Origini e storia degli spatzle agli spinaci

Gli spätzle sono una tipica pasta fresca diffusa in Trentino Alto Adige, in tutto il nord Italia e le regioni alpine dell'Austria e della Germania. Si tratta di piccoli gnocchetti, tradizionalmente preparati con farina, uova, acqua, sale e spinaci, un omaggio ai prodotti locali abbondanti in questa regione. Gli spinaci freschi, lessati e poi tritati o frullati, vengono mescolati con farina, uova e acqua.

Per realizzarli si utilizza un apposito attrezzo chiamato Spätzlehobel, una specie di grattugia orizzontale a fori grossi sormontata da un recipiente che muovendosi avanti e indietro lascia cadere tante gocce di impasto direttamente nell’acqua bollente. Se non lo avete potete però usare anche uno schiacciapatate a fori larghi.

Come condire gli spatzle

Gli Spatzle agli spinaci possono essere gustati da soli, con olio o burro e salvia, o con condimenti più elaborati. Il più diffuso è quello a base di panna e speck o prosciutto, che si sposano perfettamente con il gusto e la consistenza degli spatzle agli spinaci. In alternativa, possono essere serviti con salse al formaggio o ai funghi.

Contenuti preferiti