Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 15
  • 130
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
Lenticchie di Colfiorito e pancetta piacentina insieme in una zuppetta fatta da due eccellenze del territorio italiano tipiche rispettivamente di Umbria ed Emilia Romagna. Lo chef stellato Giuse Ricchebuono lo dice sempre: un buon piatto si può fare anche solo utilizzando un ingredienti (ma uno solo per davvero), noi qui ne usiamo due e ci aiutiamo con aromi, verdure per il trito e brodo vegetale (da fare sempre con verdure di stagione!), vedrai che il risultato sarà ottimo. 

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei
Ingredienti per quattro persone:
  • 300 g di lenticchie secche di Colfiorito 
  • 200 g di pancetta piacentina 
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 spicchio d'aglio
  • 150 g di carote
  • 100 g di cipolle
  • 100 g di sedano
  • 15 g di concentrato di pomodoro
  • 1 litro di brodo vegetale
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva dop
preparazione
Procedimento:
  1. Sciacquare le lenticchie e metteterle in ammolo in acqua fredda per 2 ore. Trascorso tale tempo, è possibile iniziare a preparare la zuppa di lenticchie. In una pentola rosolare aglio, cipolla, sedano e carote tritate. Aggiungere la pancetta, fare rosolare due minuti e sfumare col vino bianco. Appena il vino sara` evaporato, aggiungere le lenticchie e lasciare rosolare un minuto.
  2. Coprire con il brodo caldo e aggiungere il concentrato di pomodoro (è possbile usare anche la passata o qualche pomodorino). Quindi coprite e lasciare cuocere per circa due ore (assaggiare durante la cottura, nel caso le lenticchie si cuociano prima).
  3. Solo a questo punto aggiungere il sale (aggiungendolo in cottura, la parte esterna delle lenticchie tende ad indurirsi). Servire la zuppa di lenticchie con una spolverata di pepe e olio extra vergine.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE