Esci

Coniglio alla ligure gourmet

Preferiti
Condividi
Video loading placeholder

Il coniglio alla ligure è un secondo piatto tipico della cucina tradizionale della Liguria. Una ricetta classica che chef Stefano De Gregorio ha rivisitato in maniera gourmet, mantenendo l’essenza degli arom...

  • 35 min
  • 10 min
  • 4 pers.
  • Alta

Ingredienti

4 lombi di coniglio

1 rete di maiale

40 g olive taggiasche denocciolate

1 fetta pane raffermo

30 g pinoli Marittimi del Tirreno Sapori&Dintorni Conad

Timo q.b.

Rosmarino q.b.

1 cipolla

150 g prezzemolo

30 g crema all’aglio nero

Sale q.b.

Olio extravergine di oliva q.b.

Cipolla fritta q.b.

Pepe q.b.

 

Procedimento

tostare pinoli

Step 1

Cominciare con la salsa al prezzemolo: sbollentare il prezzemolo in acqua salata, quindi scolare in ghiaccio, frullare con olio fino a ottenere una salsa densa e liscia, nel frattempo tostare i pinoli in padella

ammollare pane in acqua

Step 2

Ammollare il pane raffermo in acqua e tenere da parte

tritare olive e odori

Step 3

Tritare olive taggiasche,finocchietto e timo

aggiungere pinoli

Step 4

Aggiungere i pinoli tostati al trito

aggiungere pane

Step 5

Inserire tutto in una boule e aggiungere pane ammollato in acqua

farcire coniglio

Step 6

Farcire il lombo di coniglio con questo trito

arrotolare carne

Step 7

Arrotolare la carne ottenendo una sorta di involtino

avvolgere con rete di maiale

Step 8

Per tenerlo bene insieme arrotolare ulteriormente all’interno della rete di maiale

rosolare coniglio in padella

Step 9

In una padella aggiungere un filo d’olio, aglio in camicia, un po’ di rosmarino, cipolla tagliata in due, rosolare i lombi 7-8 minuti totali, andando a rosolare tutti i lati

aggiungere salsa al prezzemolo

Step 10

Mettere il coniglio su una placca e coprire con la salsa al prezzemolo e la crema all’aglio nero

ultimare impiattamento con pinoli

Step 11

Completare l’impiattamento con qualche altro pinolo tostato, cipolla fritta e prezzemolo fresco

Salva ricetta

Approfondimento

Il coniglio alla ligure è un secondo piatto tipico della cucina tradizionale della Liguria. Una ricetta classica che chef Stefano De Gregorio ha rivisitato in maniera gourmet, mantenendo l’essenza degli aromi e degli ingredienti tradizionali, ma unendoli e presentandoli in modo creativo e ancora più invitante.

Lombo di coniglio: che taglio è

Rinomato per la sua tenerezza, il sapore delicato e la bassa percentuale di grasso, il lombo di coniglio è uno dei tagli più pregiati dell'animale. Proprio per le sue caratteristiche e per preservarne morbidezza e succosità, il lombo richiede preparazioni e cotture delicate. Una delle tecniche più comuni è la cottura a fuoco lento, che permette alla carne di cuocere in maniera uniforme e senza asciugarsi. La cottura in padella, come in questa ricetta, vuole una rosolatura precisa per sigillare i succhi e garantire una piacevole doratura.

La rete di maiale, un ingrediente povere per l’alta cucina

Membrana sottile di grasso che si trova nell’addome del suino, la rete di maiale nella cucina gourmet è apprezzata per la sua capacità di mantenere insieme pezzi di carne e farciture, assicurando che rimangano anche succosi. Esposta al calore, la rete si scioglie lentamente, arrotondando i sapori e arricchendo quindi il gusto del piatto. Un ingrediente di origine povera dunque, ma perfetto per ricette di alta qualità.

 

Aggiorna o conferma i tuoi dati e vinci!


Scopri di più sul Concorso

Aggiornando accetti il regolamento e dichiari di aver preso visione dell'informativa privacy del concorso.

Aggiorna

Ricette preferite