Esci

Pluma iberica, chimichurri e carote al forno

Preferiti
Condividi
Video loading placeholder

La pluma iberica con chimichurri e carote al forno è una ricetta saporita e versatile, perfetta per una cena informale o per un pranzo in compagnia. Il sapore intenso della carne si sposa perfettamente con quello erba...

  • 20 min
  • 30 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

  • 400 g di pluma iberica
  • 50 g di mix per chimichurri
  • 80 g di prezzemolo
  • 2 cucchiaio
  • 4 carote
  • Salsa barbecue q.b.
  • Cipolla fritta q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
Not given

Step 1

Pulire le carote, posizionarle su una placca da forno e condirle con olio e sale. Cuocerle in forno a 230°C per circa 15/20 minuti. 

Not given

Step 2

Tritare finemente il prezzemolo e metterlo in una ciotola.Aggiungere il mix di spezie, l’aceto, un cucchiaio di acqua e un po’ d’olio. Mescolare il tutto e tenere da parte. 

Not given

Step 3

Poi scaldare bene una bistecchiera. Quando è ben calda, posizionare la carne.

Not given

Step 4

Salarla e scottarla su entrambi i lati, spennellandola con la salsa chimichurri. Togliere la carne dalla griglia e farla riposare per 5-6 minuti.  

Not given

Step 5

Una volta che le carote sono cotte, spennellarle con un po’ di salsa barbecue. Tagliare la pluma a fettine e servirla con altra salsa chimichurri e le carote.

Salva ricetta

Approfondimenti

La pluma iberica con chimichurri e carote al forno è una ricetta saporita e versatile, perfetta per una cena informale o per un pranzo in compagnia. Il sapore intenso della carne si sposa perfettamente con quello erbaceo della salsa argentina e quello piacevolmente dolce delle carote, dando vita a un piatto ricco ed equilibrato.

La pluma iberica: il taglio

La pluma è un taglio di carne che si ricava dalla parte tra il lombo e il collo del maiale, e prende il nome dalla sua forma, che ricorda una piuma. È un taglio pregiato perchè composto da una carne molto morbida e gustosa, versatile, che può essere cucinata in diversi modi. In questa ricetta, la piuma iberica viene valorizzata con una veloce cottura alla piastra, per poi essere spennellata con la salsa.

Come preparare la salsa chimichurri

Il chimichurri è una salsa argentina a base di prezzemolo, coriandolo, aglio, peperoncino e aceto. A scelta si possono anche aggiungere, sempre tritati fini, anche della paprica, origano, cumino, timo, coriandolo, limone e alloro. È una salsa dal sapore fresco e aromatico, utilizzata per condire carni alla griglia in numerosi paesi sudamericani, ma che si sposa molto bene anche con verdure e pesce.

Ad ognuno il suo coltello

I coltelli indispensabili da tenere in cucina sono pochi, ma vanno scelti con cura e di buona qualità; vanno, inoltre, lavati, affilati e conservati nel modo giusto in modo da averli sempre pronti all’uso. Quando si lavora con la carne è fondamentale utilizzare il giusto coltello per ogni operazione.

Il coltello Bistecca 1000 della Collezione I Cucinieri Berti è particolarmente adatto al taglio ddi piccoli pezzi di carne. Grazie alla sua impugnatura è maneggevole e preciso, mentre la sua lama liscia consente di tagliare con dolcezza e precisione e può essere utilizzato anche come coltello da tavola.

Per sminuzzare le erbe per il chimichurri invece, il coltello più adatto è il Trinciante grande della Collezione I Cucinieri, che consente di tagliare correttamente i cibi durante la preparazione in cucina o il servizio in tavola, preservandone il sapore e l’aspetto.

Contenuti preferiti