Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Cos'è il latte condensato e come si usa

Se non avete mai comprato del latte condensato e siete soli seduti al vostro tavolino davanti a questo barattolo misterioso, ho una cosa da dirvi: NON BEVETE IL LATTE CONDENSATO. Ma solo perchè non si tratta di latte vero, del latte che abbiamo in cartone (o in bottiglia) nel frigo. Questo porta a una riflessione: cos'è questo latte condensato?
cose-il-latte-condensato-e-come-si-usa
Se non avete mai comprato del latte condensato e siete soli seduti al vostro tavolino davanti a questo barattolo misterioso, ho una cosa da dirvi: NON BEVETE IL LATTE CONDENSATO. Ma solo perchè non si tratta di latte vero, del latte che abbiamo in cartone (o in bottiglia) nel frigo. Questo porta a una riflessione: cos'è questo latte condensato? È stranamente denso e appiccicoso e sembra quasi una colla vinilica. Visto così non è semplice capire come utilizzarlo in cucina ma una volta che avrete capito come fare (e che non l'avete bevuto dalla latta) sarà tutto facilissimo. Cerchiamo di capire insieme di cosa si tratta. 

Cosa significa che il latte è condensato?

Come si condensa il latte? Non si compatta stringendolo in una scatolina minuscola e non ci sono pozioni magiche per farlo rimpicciolire. Il latte viene condensato eliminando l'acqua che contiene con il calore. Proprio il concetto di acqua che diventa vapore che abbiamo imparato tutti a scuola. Latte condensato significa che il latte è stato cotto per togliergli l'acqua, nello stesso modo in cui fate ridurre il brodo o una salsa per concentrarne il sapore

Il latte condensato è zuccherato?

Sì, bravi, avete indovinato. C'è dello zucchero aggiunto nel latte condensato. Lo scopo principale nell'aggiungere lo zucchero è prolungare la durata del latte condensato sugli scaffali, che può starsene comodamente adagiato tra gli altri prodotti del supermercato per anni. Lo zucchero impedisce ai microorganismi di svilupparsi nel latte e aiuta anche a sviluppare quella consistenza collosa inconfondibile. Viene aggiunto dopo che il latte viene bollito, ridotto e pastorizzato. Esiste anche il latte condensato non zuccherato, ma state attenti a non scambiare l'uno con l'altro, sarebbe come sostituire mele con arance. 

Come si usa il latte condensato in cucina?

Se avete letto quello che ho scritto sopra, avrete sicuramente indovinato. Il latte condensato vi permette di usare un concentrato di dolcezza e cremosità, unitamente alla dolcezza del latte evitando però di annacquare gli ingredienti. Va benissimo per tutte quelle cose cremose che volete trasformare in cose quasi solide come cheesecake, bavaresi ma anche per fare un velocissimo dulce de leche (ma anche del semplice caramello). Si può aggiungere al gelato, mentre sul fronte delle bevande è uno degli ingredienti per il caffè freddo vietnamita (di cui trovate la ricetta sotto). Ma se volete una regola base da seguire per capire in quali preparazioni potete usare il latte condensato, eccola: usate il latte condensato ovunque abbiate bisogno della combo panna e zucchero. Caffè, tè, frutta, torte. È un ingrediente versatile che molti sottovalutano. Tranne voi. Che adesso avete acquisito il potere della conoscenza e siete diventati campioni galattici di latte condensato. Ma ricordatevi di non berlo dalla lattina. Cominciate piuttosto con la sfoglia di riso e cioccolato bianco oppure dalla bavarese di crema di vaniglia con coulis di lamponi e cioccolato bianco
cose-il-latte-condensato-e-come-si-usa

Come fare il caffè ghiacciato vietnamita con il latte condensato

Per fare questo magico caffè ghiacciato vietnamita con cui abbiamo attirato la vostra attenzione e conquistato il vostro cuore, avrete bisogno di:
  • 470ml di caffè leggero, fatto con il caffè solubile e raffreddato
  • 150g di latte condensato
  • 120ml di panna fresca
  • 4 bicchieri di ghiaccio 
In un frullatore mettete il caffè, la panna, il latte condensato e il ghiaccio. Frullate finchè non sarà cremoso e avrà fatto un po di schiuma, ci vorranno circa 30 secondi. Trasferite in un bicchiere e servite subito. 
SCOPRIRE CON SAPORIE