Aspic alle arance di Sicilia Igp su crema

Aspic alle arance di Sicilia Igp su crema
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

In questa video ricetta lo chef Antonio Corrado propone una dolce preparazione: l’aspic alle arance di Sicilia Igp su crema. L'aspic non è altro che un tipo di preparazione che incorpora una serie di ingredienti in gelatina. Gli ingredienti della ricetta possono essere salati, come nel caso dell'aspic di galatina al crudo di Parma o dolci, come nel caso del dessert di oggi, o della ricetta dell'aspic alle cigliegie.
Per il nostro dessert, gli ingredienti sono pochissimi, motivo in più per sceglierli di alta qualità.
Nulla si spreca dell'arancia di Sicilia, frutto meravigliosamente profumato. Lo chef, infatti, ha scelto di utilizzarne ogni parte: la buccia per guarnire il piatto e aromatizzare la panna e il succo e la polpa come ingredienti protagonisti dell’aspic.
Difficile resistere a un dessert così invitante e raffinato!




Ingredienti per quattro persone:

  • 6 arance rosse di Sicilia Igp Sapori&Dintorni Conad
  • 70 g di liquore Grand Marnier
  • 3 fogli di gelatina (18 g)
  • 200 g di panna liquida
  • 70 g di zucchero
Procedimento:
  1. Per preparare l’aspic alle arance di Sicilia su crema, mettere i fogli di gelatina in acqua fredda, facendo in modo che si reidratino. Pelare le arance a vivo privandole del bianco e della buccia (che andranno tenuti da parte per aromatizzare il dessert). Con l’aiuto di un coltello ben affilato, ricavare degli spicchi, privi di pellicine.
  2. Con il residuo degli spicchi ricavare il succo d’arancia. Versare il succo in una pentola, aggiungere il Grand Marnier, lo zucchero e far riscaldare, senza portare a ebollizione. Unire successivamente due fogli reidratati di gelatina, strizzandoli bene.
  3. Comporre l’aspic mettendo sul fondo di uno stampino usa e getta un po’ di succo. Sistemare poi gli spicchi d’arancia, disponendoli circolarmente e, di tanto in tanto, aggiungendo del succo d’arancia. Fermarsi a circa un centimetro dal bordo dello stampino. Mettere l’aspic in frigorifero.
  4. Mentre l’aspic si solidifica in frigorifero, in un pentolino riscaldare la panna liquida con le bucce d’arancia. Quando la panna sarà tiepida, unire il restante foglio di gelatina, ben strizzato.
  5. Togliere dal frigorifero l’aspic e aggiungere la crema a base di panna. Mettere nuovamente lo stampino in frigorifero. Una volta che l’aspic si sarà solidificato, immergerlo in acqua calda e, con l’aiuto di un coltellino, staccarlo dai bordi dello stampino. Far colare il liquido in eccesso nella pentola.
  6. Impiattare l’aspic alle arance di Sicilia Igp su crema, accompagnato da qualche spicchio di arancia. Con l’aiuto di un rigalimoni, creare dei riccioli di buccia d’arancia e sistemarli attorno al dessert e a guarnizione del piatto.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
Sigla.com - Internet Partner