Carpaccio di branzino delle Valli da Pesca con valeriana di Cavallino

Carpaccio di branzino delle Valli da Pesca con valeriana di Cavallino
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Video ricetta per preparare il carpaccio di branzino delle Valli da Pesca con valeriana di Cavallino, una ricetta della provincia di Venezia con prodotti tipici veneti

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Veneto . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 500 g di branzino
  • 30 g di valeriana
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare il carpaccio di branzino, per prima cosa sfilettare il branzino partendo dalla testa e seguendo piano piano la spina dorsale.
  2. Proseguire incidendo la polpa e stando attenti alle lische della pancia del branzino. Togliere quindi la pelle e sfilettare a porzione.
  3. Per impiattare il carpaccio, mettere la valeriana al centro del piatto e disporre le fettine di branzino crudo intorno alla valeriana.
  4. Da ultimo dare un leggero giro di sale e una leggera impepata e, infine, aggiungere un goccino d’olio extravergine d’oliva.
Sigla.com - Internet Partner