Esci

Branzino in padella, seppie e alchechengi

  • 5 min
  • 10 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Branzino in padella, seppie e alchechengi: un tris di ingredienti autunnali per una preparazione essenziale ma ben studiata.
La ricetta è per preparare un secondo di pesce veloce e leggero perfetto per una cena veloce, ma sempre all'insegna del gusto. Basta una sola padella in cui scottare filetti di branzino e seppie, delle verdure appena sbollentate e un tocco particolare dato dall'alchechengi, un ingrediente esotico che sa di frutti rossi. La ricetta è preparata dallo chef Massimo Spallino - del ristorante "La Vecchia Stazione" di Canove di Roana, Vicenza - che ha portato a tavola l'essenza della sua cucina: la semplicità. 

Il gusto del piatto è molto equilibrato: le seppie e il branzino in padella acquisiscono delle note affumicate oltre a dare la parte sapida al piatto. L'alchechengi è un po' dolce e un po' acido, ed è rigorosamente da mangiare a crudo. Le verdure miste sbollentate portano quel tocco di colore e di vivacità al piatto, e ne arrotondano il gusto. 

Come pulire il branzino

Per pulire il branzino servono un coltello affilato e un paio di forbici grandi, che vi serviranno anche per pulire le seppie con il metodo uguale alla pulizia dei calamari.

  1. La prima cosa da fare è desquamare il pesce. Per farlo, mettete il pesce nel lavandino della cucina in modo da non ritrovarvi con la cucina che brilluccica e sa di mare. Dalla coda verso la testa, passate la lama sulla pelle e vedrete che le squamette salteranno tutte via.
  2. Una volta squamato il pesce, bisogna aprirlo ed eviscerarlo. Per fare questa operazione, viene semplice usare le forbici. Bisogna incidere la pancia del pesce, sempre dalla coda verso la testa, e aprirlo bene. Con le mani, bisogna tirar via tutte le viscere e sciacquare bene il pesce sotto acqua corrente. A questo punto, il pesce è pronto per essere farcito e cotto in forno!

Come fare il branzino in padella con le seppie

  1. Sbollenta i broccoletti dopo averli ridotti in fiorellini 3)Pulisci il branzino, deliscalo e scottalo in padella con un filo d'olio. 
  2. Dopo 4 minuti gira e aggiungi le seppie e cuoci per 90 secondi da un lato e dall'altro 
  3. Versa una dose generosa d'olio, raccogli tutti i sapori e impiatta, con l'alchechengi, i broccoletti e il loro sughetto

Branzino ricette per tutti i gusti

Branzino con mole verde

Spigola alla boscaiola

Branzino al forno con zucchine e pomodorini

Branzino all'acqua pazza

Branzino in padella
Ingredienti
  • Ingredienti per 4 persone 
  • 2 branzini 
  • 12 seppioline 
  • 4 alchechengi 
  • 200 g di broccoli 
  • Olio extravergine di oliva 
  • Sale 
  • Pepe 
Procedimento
Le ultime ricette

Contenuti preferiti