Expo Rurale 2014: Fattorie Aperte in Toscana

08/09/2014

Expo Rurale 2014: Fattorie Aperte in Toscana

Camminare a piedi scalzi all'alba sull'erba appena tagliata e ancora fresca di rugiada, provare l'ebbrezza di sdraiarsi a riposare sul fieno, cullati dal cinguettio degli uccelli e al risveglio una colazione col latte appena munto, magari da tuo figlio, il pane sfornato da poco e impastato qualche ora prima da un gruppo di amici, poi via tra i filari a vendemmiare tutti insieme. Una delle attività più delicate e importanti della vita in campagna, ma anche una delle più gioiose.

Oppure partire per una passeggiata nel bosco alla ricerca di erbe spontanee da utilizzare più tardi in cucina. E quando poi arriva la sera si sta a tavola proprio accanto all'aia, tirando tardi a raccontare storie ed esperienze davanti ad un buon bicchiere. E ancora, conoscere da vicino i ritmi del lavoro agricolo, le fasi di produzione, l'origine dei prodotti che arrivano al mercato. Oppure riscoprire antichi lavori di artigianato rurale come intrecciare il giunco e fare il tuo cesto da portar via, o magari addirittura costruire uno spaventapasseri, figure quasi un po' magiche ricordo di una campagna d'altri tempi, quasi da fiaba.

La campagna toscana ancora oggi è anche questo. Sinonimo di innovazione per molti versi, scelta sempre di più da tantissimi giovani, e giovani donne in particolare (anche perché la Toscana di aziende agricole al femminile ne totalizza più di tutte); tecnologie all'avanguardia, alta formazione, imprenditori che fanno rete, ma anche stile di vita sostenibile, ancora in sintonia con i ritmi della natura, le sue regole. Insomma quel buon vivere toscano che non è uno slogan ma un patrimonio di emozioni.
L'invito a trascorrere uno o più giorni da contadini in più di 30 Fattorie Aperte sparse attraverso tutte le province della regione per una settimana, dal 13 al 21 settembre, parte da EXPO RURALE Toscana.

Fattorie Aperte non è altro che un itinerario alla scoperta dal vivo dell’agricoltura toscana laddove nasce e dove si fa. E soprattutto, una filosofia, un'idea di viaggio diverso scorgendo paesaggi costruiti come opere d'arte tra colline e coltivi pittorici nel segno della bellezza. Prati e campi coltivati, filari di vite e olivi, frutti e prodotti della terra toscana e moltissimi animali che fanno di questa campagna un gioiello di agrobiodiversità.

Tutte le informazioni di dettaglio, le date, gli indirizzi e il programma delle giornate sono presenti sul sito www.exporurale.it

Sigla.com - Internet Partner