Focaccia di Recco col formaggio

Focaccia di Recco col formaggio
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Tanto deliziosa quanto legata al territorio in cui è nata. La focaccia di Recco col formaggio è tra le golosità più amate della Liguria, al punto da avere un Consorzio di tutela ed essere insignita dell'indicazione IGP.  
Qui ti proponiamo la ricetta originale della focaccia al formaggio di Recco, quella stabilità dal disciplinare di produzione. Come tutto lo street food ligure, gli ingredienti per realizzarla sono pochi e semplici: farina, olio extravergine, acqua, sale e formaggio fresco. Quindi, anche se non hai a disposizione lo stesso forno dei maestri focacciai di Recco, seguendo la ricetta classica otterrai comunque un'ottima versione casalinga della celebre focaccia al formaggio. E proprio il formaggio è un elemento importante per la riuscita della preparazione: il consiglio è di scegliere una buona crescenza.  
Se il tuo obiettivo è ritrovare quel sapore delizioso gustato tra le stradine di Recco, come suggerisce il Consorzio evita alcuni degli errori più comuni: utilizzare il lievito, mescolare il latte con il formaggio o utilizzare vino nell’impasto e zucchero. 
 
Ingredienti (per 10 porzioni circa): 

  • 500 gr. di farina di grano tenero tipo “00” o in alternativa farina tipo “Manitoba” 
  • 50 gr. di olio extra vergine d’oliva italiano 
  • acqua naturale 
  • sale fino 
  • 1 kg. di formaggio fresco 

Preparazione: 
  1. Lavora insieme farina, acqua, olio extravergine e sale fino a ottenere un impasto morbido e liscio.  
  2. Lascia riposare l’impasto per almeno 30 minuti a temperatura ambiente, coperto da un telo di tessuto naturale.   
  3. Suddividi poi l’impasto in porzioni corrispondenti alle tue esigenze. 
  4. Prendi una porzione di impasto e comincia a tirarla. Procedi manualmente allargando la pasta con un movimento rotatorio, posizionando le mani sotto alla sfoglia, fino a renderne lo spessore inferiore al millimetro. Fai attenzione a non creare buchi nella superficie.  
  5. Adagia la sfoglia ottenuta nella teglia di cottura, precedentemente unta con l'olio extravergine di oliva. 
  6. Metti sulla sfoglia il formaggio fresco distribuendolo in piccoli pezzi della grandezza pari a quella di una noce, per coprire in maniera omogenea tutta la superficie.  
  7. Lavora poi l’impasto rimanente per ottenere un secondo strato di sfoglia delle dimensioni pari al precedente. Lavoralo fino a renderlo sottile, quasi trasparente, perché dovrai adagiarlo sulla base già coperta dal formaggio. 
  8. Schiaccia i bordi sovrapposti delle due sfoglie per saldarli e impedire la fuoriuscita del formaggio durante la cottura. Elimina i lembi di impasto in eccesso.  
  9. Con le dita pizzica in più punti la sfoglia superiore, formando dei fori. 
  10. Cospargi la focaccia con un filo di olio extravergine di oliva e, eventualmente, con una spolverizzata di sale.  
  11. Cuoci in forno a una temperatura compresa tra 270° e 320°C per 4-8 minuti, fino a quando la superficie non avrà un colore dorato, con bolle o striature marroni nella parte superiore. Regola il forno in modo che la parte inferiore sia più calda della superiore. 

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 70 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Liguria . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner