Gelè di crema inglese con coulis di mirtilli rossi

Gelè di crema inglese con coulis di mirtilli rossi
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Nel gelè di crema inglese con coulis di mirtilli rossi, un after dinner particolare e scenico, una classica crema all'inglese, profumata con la straordinaria fava tonka, si trasforma in una panna cotta originale e inedita. Un dolce da gustare prima con gli occhi e poi con il palato...

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 50 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
Per la crema inglese alla fava tonka gelificata:
  • 500 ml di latte intero freschissimo
  • 6 tuorli di uova fresche allevate a terra
  • 1 baccello di fava tonka
  • 130 g di zucchero bianco semolato
  • 4 g di agar agar
Per la coulis di mirtilli rossi del Trentino:
  • 200 g di mirtilli rossi di bosco del Trentino
  • 2 cucchiai di sciroppo di zucchero di canna
  • 8 lamponi freschi
  • 3 cucchiai di orange curacao
Per la decorazione:
  • fiori eduli di apple blossom
  • germogli di limon cress
  • 10 chicchi di ribes
  • 1 baccello di fava di cacao di Modica

  1. Per preparare il gelè di crema inglese con coulis di mirtilli rossi, per prima cosa montare a crema i tuorli con lo zucchero, portare il latte ai primi cenni di bollore e aggiungere la fava tonka grattugiata. Unire il composto di tuorli zuccherati con il latte, riportare il tutto su fiamma moderata e far addensare la crema.
  2. A caldo, aggiungere l'agar agar e lasciarlo sciogliere per 3 minuti. Versare la crema inglese alla fava tonka in cocottine di silicone da muffin, lasciar intiepidire il composto e riporre in frigo per 60 minuti.
  3. Disporre i lamponi e i mirtilli rossi nello sciroppo di zucchero di canna, aggiungere un filo d'acqua, lasciare che la frutta si scomponga su fiamma bassa e passare il tutto al setaccio con energia. Posizionare una cucchiaiata di coulis su un piatto bowl, facendola aderire perfettamente alla circonferenza concava, e lasciare che si addensi formando una sfera perfetta.
  4. Togliere i gelè di crema inglese di fava tonka dalle cocottine. Dovranno essere talmente solide da poterle maneggiare, seppur delicatamente, con le mani.
  5. Impiattamento: disporre il gelè di crema inglese al centro della coulis di mirtilli rossi del Trentino. Decorare la parte superiore dei gelè di crema inglese, e i bordi del piatto bowl, con una pioggia di polvere di fava di cacao di Modica, precedentemente tostata in padella e grattugiata. Aggiungere, infine, il limon cress, i fiori di apple blossom e qualche chicco di ribes, tenuto 30 minuti nel congelatore a -26 gradi.
Sigla.com - Internet Partner