Involtini di sgombro su caponata di verdure

Involtini di sgombro su caponata di verdure
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Involtini di carne, involtini di verdure, involtini primavera, siamo tutti pazzi per gli involtini. Gli involtini però sono considerati più un piatto per una cena in famiglia che un piatto elegante da servire durante le feste o una serata con gli amici. Abbiamo pensato di preparare degli involtini versione gourmet facendo cucinare allo chef Marcello Valentino dei involtini di pesce. Per i suoi involtini di pesce lo chef Valentino ha scelto lo sgombro accompagnato da una caponata di verdure croccante e gustosa. 

Se vi piacciono gli involtini, provate anche:
Involtini di melanzana, formaggio di capra e menta
Involtini di pesce spada
Involtini di lonza con prosciutto di Parma e cipollotti
Involtini di spigola con chips di mela e crema di finocchi
 

I filetti di sgombro per gli involtini di pesce 

Gli involtini di pesce di oggi li prepariamo con i filetti di sgombro. Potete chiedere direttamente al vostro pescivendolo di fiducia di sfilettarvi lo sgombro quando lo acquistate. Ma potete anche sfilettare lo sgombro da soli una volta acquistato. Per pulire lo sgombro fate prima un taglio sul ventre dello sgombro ed evisceratelo. Dopo aver eviscerato lo sgombro passatelo sotto l'acqua fredda corrente. Con un coltello ben affilato a questo punto eliminate la testa e la coda. Ora incidete il dorso dello sgombro e ricavate il primo filetto. Eliminate la lisca e ricavate l'altro filetto. Fate attenzione specialmente alla parte dello sgombro che sta vicina al collo: quella è la parte più ricca di spine. Passate sempre un dito sulla carne per individuare eventuali spine rimaste e toglietele con l'apposita pinzetta. Per fare gli involtini mettete i filetti di sgombro sul piano di lavoro e conditeli i pistacchi, il pepe nero e la menta.Se avvolgete bene gli involtini non ci sarà bisogno di chiuderli visto che andranno cotti in forno. 

Come preparare la caponata di verdure

Si sa che la caponata più famosa è quella di melanzane, una ricetta tipica siciliana che ha conquistato il palato di tutti. Per accompagnare i nostri involtini di sgombro oggi prepariamo una caponata di verdure, in particolare di peperoni e zucchine. Per preparare questa caponata ci serviranno peperoni e zucchine tagliati a dadini e lessati a parte. Cercate di non cuocerli eccessivamente perchè le verdure per essere buone devono mantenere un po' di croccantezza. Le verdure lessate andranno poi ripassate in una padella ben calda e un filo d'olio extra vergine d'oliva. Insieme alle verdure in padella ci saranno olive, capperi, un pizzico di sale e un pizzico di zucchero. La seconda cottura sarà molto rapida. Aggiungete un po' di aceto e fate evaporare bene intanto che saltate le verdure. Tenete in caldo la caponata di verdure coprendola con un foglio di alluminio fino al momento di servire.


Gli ingredienti per gli involtini di sgombro su caponata di verdure:

  • 4 filetti di sgombro
  • 600g di verdure lesse miste a cubetti (peperoni e zucchine)
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 cucchiaio di pinoli tostati
  • 50g di olive verdi denocciolate
  • 8 spicchi di cipolla rossa
  • 2 cucchiai di granella di pistacchi
  • 1/2 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 1/2 cucchiaio di succo di limone
  • zucchero 
  • un mazzetto di menta
  • olio extravergine
  • sale
  • pepe nero

Come si preparano gli involtini di sgombro su caponata di verdure:

  1. In un pentolino fate scottare gli spicchietti di cipolla in acqua bollente per circa 30 secondi. Poi raffreddateli subito in acqua e ghiaccio. Scolateli, asciugateli bene e metteteli in una ciotola a marinare per un paio d'ore con un filo d'olio, succo di limone, aceto, un pizzico di sale e di zucchero.
  2. Prendete una padella con un filo d'olio e fate saltare le verdure con le olive, i capperi e un pizzico di sale e zucchero. Sfumate con uno schizzo di aceto e continuate a saltare in padella fino a che l’alcol non sarà evaporato.
  3. Spegnete la fiamma e mettete tutto da parte coprendo con un foglio di alluminio. Su un piano stendete lo sgombro e conditelo con sale, menta, pistacchio, pepe nero e avvolgete creando gli involtini.
  4. Trasferite gli involtini su una placca foderata con carta forno e infornate a 160 gradi per un quarto d’ora circa.
  5. Servite gli involtini sulla caponata e decorate con cipolla e menta.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 minuti min . Tempo di preparazione: 20 minuti min . Dosi per: 4 persone persone . Difficoltà: Media
Sigla.com - Internet Partner