Pasta al forno di Pasquetta con guanciale, fave e pecorino

Pasta al forno di Pasquetta con guanciale, fave e pecorino
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Pasta al forno a Pasquetta? Beh, non c'è ricetta più adatta a una gita fuori porta, un pranzo all'aperto, una giornata con gli amici per festeggiare Pasquetta. Ingredienti di stagione, una preparazione classica come la besciamella, una cottura in forno che non richiede sforzi o particolari abilità, questa ricetta di Pasquetta è facile, veloce e ti insegna a riciclare gli avanzi rendendoli ancora più gustosi del giorno prima! In più, abbiamo i consigli dello chef Stefano De Gregorio, che ci ha preparato un piatto di pasta con guanciale, fave, cipollotti e pecorino e ci ha mostrato come farlo diventare, una volta avanzato, una magnifica pasta al forno.

Come gratinare correttamente? Con la scuola di cucina che ti insegna a farlo non brucerai più niente.

Per preparare una besciamella veramente buona, puoi seguire anche la nostra scuola di cucina, che con un video ti mostra passo passo tutto quello che devi fare per fare la besciamella fatta in casa più buona che ci sia.

Idee per una pasta al forno gourmet? Prova la pasta al forno che si traveste da melanzana o la pasta pasta al forno vegetariana con le sfoglie fatte di verdure, perché la pasta al forno può essere un piatto semplice, ma una ricetta gourmet al tempo stesso. Scopri come!

Cerchi altre idee per delle ricette di Pasquetta? Prova con le torte salate. Insieme alla pasta al forno sono il classico piatto di recupero che ti insegna a non buttare via niente e goderti una bontà unica, facile da preparare, trasportare e...mangiare in compagnia. Per farle ancora più buone, impara a preparare la pasta brisée fatta in casa, una irresistibile sfoglia friabile che avvolgerà tutti gli ingredienti che vorrai.

Ingredienti per la pasta al forno per quattro persone:

Per la pasta:

  • 320 g di pasta corta
  • 1 Kg di fave fresche
  • 2 cipollotti freschi
  • 4 fette di guanciale
  • 200 g di pecorino romano grattugiato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
Per gratinare la pasta al forno per circa 200 g di pasta avanzata:
  • 2 cucchiai di farina
  • 50 g di burro
  • 500 ml di latte
  • 300 g di pecorino grattugiato
  • 150 g di guanciale tagliato a cubetti
  • noce moscata q.b.
  • pepe nero q.b.
Procedimento per fare la pasta al forno di Pasquetta:

Per fare la pasta:
  1. Mondate e pulite le fave. Poi fatele sbollentare in acqua salata per circa 3 minuti. Scolatele in una ciotola con acqua e ghiaccio e tenete da parte le più piccole, sbucciando la pellicina esterna.
  2. Mettete le restanti fave nel bicchiere di un mixer, aggiungete sale e olio e frullate. Se ce ne fosse bisogno, aggiungere mezzo bicchiere d'acqua. Passate il composto al setaccio per eliminare i grumi.
  3. A questo punto, fate rosolare i cipollotti tagliati finemente in padella con un filo di olio. Quando si saranno appassiti, aggiungete la crema di fave e fate cuocere il tutto insieme.
  4. Nel frattempo, bollite i fusilli in una pentola capiente con abbondante acqua salata. Scolateli quando sono ancora molto al dente e proseguite la cottura in padella insieme alla crema di fave e ai cipollotti.
  5. Alla fine, spegnete il fuoco e mantecate aggiungendo pecorino grattugiato e pepe nero in abbondanza.
Per fare la pasta al forno:
  1. Cominciate a preparare la besciamella facendo sciogliere il burro in una casseruola a fuoco basso. Incorporate la farina un poco alla volta continuando sempre a mescolare. Aggiungete il latte sempre mescolando con la frusta. Continuate a cuocere la besciamella a fuoco basso e non smettete mai di mescolare per far addensare la salsa.
  2. Togliete dal fuoco, aggiungete 200 g di pecorino grattugiato finemente e mescolate. Assaggiate e aggiustate di pepe e noce moscata.
  3. Prendete una teglia e mettete su fondo poca besciamella al pecorino, aggiungete i fusili con la crema di fave e conditeli con la besciamella al pecorino. Cospargete con il guanciale e finite con il pecorino grattugiato.
  4. Infornate in forno già caldo a 180° C per una ventina di minuti.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media
Sigla.com - Internet Partner