Come gratinare

Gratinare significa dorare un alimento in forno rendendolo croccante. Con questo metodo di cottura si forma quella stuzzicante crosticina che dona alle pietanze un aspetto ancora più appetitoso. Si può gratinare in vari modi, l’importante è utilizzare una sostanza grassa: burro, olio extravergine di oliva, uovo o panna. In questo video corso di cucina lo chef Beppe Sardi ci insegna come gratinare con uovo e parmigiano reggiano.
 

  • pasta
  • uova
  • parmigiano reggiano
  • burro
  • sale

Una boule, un tegame da forno

  1. Per imparare come gratinare, portare a ebollizione l'acqua con un pugno di sale, poi buttare la pasta.
  2. In una boule aggiungere 2 uova, 1 pizzico di sale, 2 o 3 cucchiai di parmigiano reggiano e 2 riccioli di burro.
  3. Scolare la pasta pochi minuti prima della cottura e unirla nella boule col composto di uovo e parmigiano, amalgamando bene tutti gli ingredienti.
  4. Versare il composto in una pirofila o in un tegamino da forno, ricoprire con parmigiano reggiano grattugiato e ancora qualche ricciolo di burro. Infornare e cuocere a 200/220°C per circa 5 minuti.
  5. Trascorso il tempo di cottura, togliere la pirofila dal forno. Si sarà formata una crosticina croccante.

     

Sigla.com - Internet Partner