Piselli, come cucinarli

I piselli sono legumi. Le varietà di piselli sono: taccole, nana, semirampicante e rampicante. In alcuni casi la pianta di piselli può raggiungere anche tre metri di altezza. Forse, non era quella di fagioli che saliva su fino alla casa del gigante.

La stagione dei piselli è brevissima. Freschi si possono trovare tra maggio e giugno, ma già quando arriva il caldo ecessivo di luglio, conviene prenderli congelati o secchi. Da tenere in considerazione è il modo in cui cambia il sapore a seconda del metodo di conservazione dei piselli.
I piselli freschi sono dolcissimi. Congelati leggermente meno. Secchi perdono gran parte della loro dolcezza. Meglio mangiarli freschi, quindi, anche perché il loro apporto calorico sale notevolmente nel caso del legume secco (che apporta circa 200 calorie per 100 grammi, rispetto alle 10 del legume fresco).

I piselli sono composti all'80% da acqua e per il resto da proteine, fibre e carboidrati. Ricchi di vitamine (A, acido folico, C) e sali minerali tra cui potassio, ferro, calcio, zinco, fosforo e magnesio, i piselli sono ricchi di proprietà benefiche.

I piselli in cucina

Sia che siano freschi, sia che siano secchi, i piselli vanno sempre tenuti in ammollo prima di cucinarli. Meglio metterli in una ciotola piena di acqua fredda e lasciarli tutta la notte. Una volta pronti per essere cucinati, i piselli possono essere facilmente e velocissimamente cotti in vari modi.

Bolliti in una pentola con abbondante acqua salata è il metodo classico, ma in questo modo si disperdono moltissime delle loro proprietà nutritive nell'acqua ed è un peccato. Per evitare ciò, puoi cuocere i piselli nel wok con un fondo di acqua e un coperchio che crei la giusta condensa. I piselli, anche quelli congelati, si possono cuocere anche nel microonde.Ti basta metterli in un contenitore adatto alla cottura al microonde, aggiungere un cucchiaio di acqua ogni 400 g di piselli, appoggiare il coperchio senza chiuderlo del tutto, impostare il microonde alla massima potenza e lasciarli cuocere per circa 4 minuti.

Cosa faccio con i baccelli di fave, piselli e taccole?
Non buttare via i baccelli di piselli, fave e taccole: usali per fare un brodo vegetale leggerissimo ma saporito. Per dargli ancora più sapore, puoi aggiungere dei finocchi all'acqua e usare il brodo per servire dei delicatissimi tortellini in brodo di finocchi.

Le ricette con i piselli

I piselli sono protagonisti di alcune ricette tipiche senza tempo, come gli arancini con il ragù e i piselli, specialità di street food tipica siciliana, e i risi e bisi, piatto veneto a base di riso, piselli e pancetta legato alla tradizione che vedeva il Doge della Serenissima offrirne un piatto a tutti i membri del Governo per la Festa della Repubblica, il giorno di San Marco. Il Riso come augurio di fertilità e buona sorte, i bisi, ovvero i piselli come riferimento alla primavera, stagione nella quale crescevano più saporiti e dolci negli orti lagunari.

Creme e vellutate a base di piselli

I piselli, se cotti e frullati da soli o con altri ingredienti, diventano una crema perfetta che può accompagnare piatti di pesce, di carne e di verdure e formaggio. Le regole da seguire per ottenere una crema a regola d'arte sono: scolare i piselli e metterli in acqua fredda e ghiaccio per bloccarne la cottura e manterne il colore sempre verde e brillante. Mettere i piseli nel bicchiere di un mixer e frullare aggiungendo olio, sale e pepe a piacere.
Ecco alcune ricette facili e veloci da fare con la crema di piselli: I piselli come contorno e accompagnamento

Per via del loro sapore delicato, i piselli stanno benissimo con tantissimi ingredienti anche quando semplicemente bolliti e conditi con olio extravergine e pepe. Ecco tutte le ricette che puoi fare con i piselli.

I piselli stanno bene con la pasta e nelle insalate di riso, orzo e farro: Stanno bene anche con il pesce: Con la carne, come nella ricetta del Filetto di vitello con piselli e pancetta croccante in riduzione di vino rosso. Nella minestra di verdure primaverile, e con i formaggi, come nella ricetta del flan con fonduta di parmigiano.
 

Sigla.com - Internet Partner