Risotto alla trevisana con mandorle

Risotto alla trevisana con mandorle
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Molte sono le ricette a base di riso della tradizione veneta. Un cereale delicato, che si sposa bene con innumerevoli ingredienti e facilmente digeribile, il riso compare in minestre e risotti di ogni genere. Esistono tipologie di riso più indicate per la preparazione dei risotti: il Vialone nano, il super fino Carnaroli, il super fino Arborio sono le tre qualità più adatte. La ricetta del risotto alla trevisana fa parte della tradizione gastronomica del Veneto e non può che essere abbinato a un vino della regione: un bel calice di Arcole Cabernet Sauvignon DOC, un rosso con una spiccata nota di cacao, violetta e lampone. Se vuoi che il tuo risotto abbia un sapore più leggero e delicato, puoi sostituire la cipolla con il porro, che è più facile anche da digerire. 

Ingredienti per 4 persone:

Fasi di preparazione:
  1. Per preparare il risotto alla trevisana, inizia scaldando del brodo in una pentola.
  2. Nel frattempo, lava il radicchio rosso, apri le foglie e tagliale alla julienne lasciando da parte due o tre foglioline per decorare il piatto alla fine.
  3. Dopodiché, taglia finemente la cipolla e mettila a rosolare in una casseruola con 40g di burro.
  4. Quando la cipolla si sarà dorata, aggiungi il radicchio e, dopo qualche minuto, il riso. 
  5. Mescola bene il tutto e sfuma con un bicchiere di vino rosso.
  6. Quando il vino sarà evaporato, aggiusta di sale e cuoci il risotto aggiungendo mestoli di brodo di volta in volta.
  7. Quando il risotto avrà raggiunto la consistenza giusta, toglilo dal fuoco, unisci 60g di burro tagliato a pezzi e aggiungi anche il parmigiano. Manteca fino a quando il burro non si sarà sciolto. E' importante che la mantecazione del risotto venga fatta fuori dal fuoco.
  8. Per finire, spolvera il piatto con delle mandorle tostate, aggiungi le foglie di radicchio lasciate per la guarnizione e servi a tavola!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 10 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Veneto . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza uova Senza uova
Sigla.com - Internet Partner