Spaghetti integrali con pesto di cime di rapa e semi di girasole

Spaghetti integrali con pesto di cime di rapa e semi di girasole
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Chi ha detto che in una dieta detox non si possa mangiare un bel piatto di pasta? Certo, ci vogliono gli ingredienti giusti e a questo ci ha pensato lo chef Stefano De Gregorio, che ha deciso di preparare gli spaghetti integrali con pesto di cime di rapa e semi di girasole.

La pasta integrale è perfetta per questo tipo di dieta, perché è molto più nutriente della pasta bianca, dona un senso di sazietà e rallenta l'assimilazione di zuccheri e grassi; ma cosa vuol dire, davvero, integrale? Semplicemente, che la semola della pasta non è ottenuta attraverso i normali processi di raffinazione. Questi processi, normalmente, determinano l'eliminazione della parte più esterna del chicco e, di conseguenza, di alcune delle sue sostanze nutritive, che nella pasta integrale sono invece mantenute. Le cime di rapa, poi, non mancano mai in un piatto depurativo, perché sono l'alimento disintossicante per eccellenza. Per questo menu detox è particolare è l'utilizzo del tarassaco, detto anche dente di leone, una pianta con proprietà depurative e antinfiammatorie, grande alleato nella cura delle malattie del fegato. E se hai problemi di digestione non dimenticarti di aggiungere i semi di girasole, perché sono ricchi di fibre vegetali.

LA RICETTA PER IL TUO MENU DETOX

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di cimette di rapa
  • 300 g di tarassaco
  • 280 g di spaghetti integrali
  • 2 o 3 cucchiai di semi di girasole
  • 1 patata
  • olio extravergine di oliva
  • sale
 
Fasi:
  1. Portare a bollore abbondante acqua salata e scottare al suo interno le cime di rapa per 10 minuti. Una volta cotte, farle raffreddare in una boule con acqua e ghiaccio.
  2. Pulire il tarassaco e scottarlo nella stessa acqua delle cime di rapa per 10 minuti.
  3. In un'altra pentola lessare la patata mantenendo la buccia.
  4. Nel bicchiere di un mixer frullare le cime di rapa, il tarassaco, la patata lessa privata della buccia e 2 o 3 cucchiai d’olio fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Nel caso risultasse denso, aggiungere un po’ d’acqua e continuare a frullare.
  5. Nella stessa acqua delle cime di rapa e del tarassaco cuocere gli spaghetti per metà del tempo indicato sulla confezione.
  6. Mettere il pesto di cime di rapa in una padella, aggiungere gli spaghetti e completare la cottura.
  7. Impiattare gli spaghetti guarnendoli con i semi di girasole. Condire, infine, con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 50 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso
Sigla.com - Internet Partner