Tiramisù con cioccolato al peperoncino

Tiramisù con cioccolato al peperoncino
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Alfredo Iannaccone propone in questa ricetta un dessert per stupire il proprio amato nel giorno della festa degli innamorati e non solo: il tiramisù con cioccolato al peperoncino, un after dinner chic ed elegante, ideale per coccolare il proprio amore con dolcezza.

Il cioccolato di Modica che utilizzeremo per questo tiramisù è un cioccolato davvero particolare, che viene ottenuto da una particolare lavorazione a freddo della materia prima, saltando la fase del "concaggio". Si dice che il cioccolato a Modica fu introdotto durante la dominazione spagnola nel XVI secolo e che gli spagnoli l'abbiano ereditato a loro volta dagli Atzechi. Durante la lavorazione, il composto da cui poi verrà ricavato il cioccolato viene sempre mantenuto a una temperatura massima di 40°C che in questo modo non fa sciogliere i cristalli di zucchero che rimangono integre all'interno della pasta. Poi questo ammasso pastoso viene versato in formelle di latta, dette lanni, che vengono battute in modo che una volta raffreddato il cioccolato abbia la forma del contenitore e per eliminare eventuali bolle d'aria che non permetterebbero al prodotto di restare compatto. La barretta che si ottiene è lucida e di colore nero intenso, con una consistenza granulosa. Dal 2003 il cioccolato di Modica ha un consorzio di tutela che unisce 20 produttori della città allo scopo di ottenere la denominazione IGP.

Il Purple Tiger è un particolare tipo di peperoncino che diventa di un meraviglioso color viola, che poi a seconda della maturazione diventano neri e poi rossi. Sono commestibili a ogni stadio della maturazione. I suoi fiori, di un lilla sorprendente, non sono facili da trovare, a meno che non abbiate una pianta di peperoncini purple in casa. Questo però non deve fermarvi dal provare questo golosissimo tiramisù.


Ingredienti:

Per i savoiardi con bagna di caffè al cointreau:

  • 300 g di savoiardi
  • 100 ml di acqua
  • 3 cucchiai di caffè al cointreau
Per la chantilly al mascarpone:
  • 250 g di mascarpone
  • 150 ml di panna di latte fresco
  • 30 g di zucchero a velo
Per lo zabaione crudo al marsala:
  • 4 tuorli d'uovo
  • 50 g di sciroppo d'acero
Per la decorazione:
  • cioccolato di Modica biologico al peperoncino
  • polvere di caffè al cointreau
  • fiori eduli di purple tiger (peperoncino viola)
Procedimento:
  1. Per preparare il tiramisù con cioccolato al peperoncino, montare a crema i tuorli con lo sciroppo d'acero e la marsala (tutto a temperatura ambiente).
  2. Lavorare il mascarpone al setaccio, riporlo in una planetaria, con delle fruste da cucina montare a neve una chantilly, unendo la panna di latte non fredda e lo zucchero a velo.
  3. Preparare con la moka un caffè al cointreau. Bagnare i savoiardi con il caffè al cointreau. Conservare in frigo la chantilly al mascarpone e lo zabaione, fino alla composizione del dessert al cucchiaio.
  4. Ricavare della polvere dal cioccolato di Modica al peperoncino con l'aiuto di un coltello senza lama.
  5. Mischiare lo zabaione con la crema chantilly e metterne una cucchiaiata alla base di una coppetta di vetro. Aggiungere i pezzetti di savoiardi al caffè. Coprire con un altro strato di crema e decorare con polvere di caffè al cointreau, briciole di cioccolato al peperoncino, chicchi di caffè e fiori di peperoncino viola. Il tiramisù con cioccolato al peperoncino è pronto per essere servito!

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner