Tonno: un mix di energia e benessere per gli sportivi

Tonno: un mix di energia e benessere per gli sportivi

Alimento sano, nutriente, versatile ed economico, il tonno in scatola riscuote sempre più successo nelle scelte alimentari degli sportivi, entrando di diritto nella top 5 degli alimenti irrinunciabili.
 
Ma quali sono i motivi che l’hanno reso il simbolo della dieta dello sportivo? Il Professor Migliaccio, nutrizionista e presidente della SISA (Società Italiana di Scienza dell’alimentazione), ha spiegato perché questo pesce in conserva sia così funzionale all’alimentazione di chi pratica sport.
 
Insostituibile fonte di proteine per i muscoli
 
Chi pratica sport, può avere bisogno fino a 1,2/1,5 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Il tonno in scatola, conservato sott’olio o in salamoia, è l’alimento perfetto per far fronte a questa esigenza, soprattutto per chi svolge attività sportiva a livello amatoriale o agonistico. Infatti fornisce una grande quantità di proteine di elevato valore biologico e questo dona tono ed efficienza all’apparato locomotore ed è fondamentale per la sintesi di ormoni e neurotrasmettitori, indispensabili a ottimizzare il lavoro muscolare.
 
Fondamentale per la produzione di energia
 
Il tonno è un alimento ricco di lisina, un amminoacido che favorisce la sintesi proteica e ha un ruolo importante per la produzione di energia durante l’attività sportiva. Inoltre è ricco di iodio, nutriente fondamentale per il corretto funzionamento della ghiandola tiroidea che modula le attività metaboliche dell’individuo e regola la crescita dei bambini.
 
Poco calorico e fonte di omega 3
 
Tra le sue tante qualità, il tonno garantisce un’adeguata assunzione proteica in un contesto ipocalorico, che consente agli sportivi anche il mantenimento del peso forma. Infatti fornisce un modesto apporto di grassi: 0,3 grammi per 100 del tonno in salamoia e 10 grammi per 100 del tonno sott’olio. Questi lipidi sono rappresentati da acidi grassi polinsaturi della serie omega 3, che hanno effetti benefici sull’apparato cardiovascolare.
 
Ricco di fosforo, calcio, vitamina B e ferro
 
Altri nutrienti di cui è ricco il tonno sono il fosforo, il calcio, la vitamina B e il ferro. Il fosforo è un costituente di tutte le membrane cellulari, mentre il calcio è fondamentale per diverse funzioni biologiche, tra le quali la contrazione muscolare. La vitamina B garantisce l’integrità di tutte le funzioni del sistema nervoso. Infine, il ferro è indispensabile per il trasporto di ossigeno a tutti i tessuti, specialmente ai muscoli e al cervello.
 
Il tonno in scatola, grazie alle sue proprietà, è quindi un must per chi pratica sport e può essere consumato prima di svolgere l’attività sportiva o subito dopo. La sua versatilità lo porta a essere adattato facilmente a qualsiasi ricetta: può essere il protagonista di un pasto completo che preveda il consumo di alimenti ricchi di carboidrati e di acqua oppure può essere un ottimo snack, accompagnato da pane o crackers. A voi la scelta per un mix di energia e benessere!

Sigla.com - Internet Partner