Torrone morbido al gorgonzola

Torrone morbido al gorgonzola
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Come si prepara il torrone? Antonio Corrado ne propone una dolce versione al gorgonzola. Mandorle, miele, zucchero, ostia e pere volpine, gli ingredienti per creare questa originale ricetta. Lo chef utilizza le pere volpine perché hanno una polpa soda, un sapore dolce, ma anche un buon livello di acidità che contrasta alla perfezione il grasso del formaggio. Cosa aspettate? Il torrone morbido al gorgonzola è una chicca che non può mancare nel vostro libro di ricette!
 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 5 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 300 g di gorgonzola dolce Dop Sapori&Dintorni Conad
  • 2 pere volpine
  • 50 g di mandorle
  • 2 cucchiai di miele
  • ostia da pasticceria
  • 1 cucchiaio di zucchero
  1. Per preparare il torrone morbido al gorgonzola, tagliare le pere a dadini. Mettere lo zucchero in una padella antiaderente, aspettare che si fonda, aggiungere le pere e scottarle leggermente in modo da conservarne la croccantezza.
  2. Trascorso qualche istante, togliere le pere dalla padella e far fondere al suo interno il miele.
  3. In una ciotola mettere i dadini di pere, il gorgonzola, le mandorle e il miele e amalgamare il tutto con l’aiuto di un cucchiaio da cucina.
  4. Foderare un contenitore con la pellicola trasparente. Tagliare l’ostia seguendo la forma del contenitore creando due quadratini. Adagiarne uno sul fondo, aggiungere il composto di gorgonzola e poi ricoprire con l’altro quadratino di ostia. Chiudere tutto con la pellicola trasparente e far raffreddare nel congelatore.
  5. Togliere il contenitore dal congelatore, eliminare la pellicola trasparente e tagliare il composto ricavando dei torroncini. Il torrone morbido al gorgonzola è pronto per essere servito!
Sigla.com - Internet Partner