Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Cabernet Sauvignon, Friuli Grave DOC

In Friuli, il Cabernet Sauvignon, si trova in tutte le zone Doc, dal Carso ad Aquileia, dall’Annia a Latisana, ai Colli Orientali, al Collio Goriziano, all’Isonzo e alle Grave. Tra i territori di pianura, quello delle Grave, caratterizzato da una forte presenza di sabbie e ghiaie, è particolarmente adatto.
 

SCHEDA PRODOTTO

cabernet-sauvignon-friuli-grave-doc
Il Cabernet è originario della Gironda, zona viticola bordolese altamente vocata che si trova tra i fiumi Garonna e Dordogna, a poca distanza dal punto in cui entrambi sfociano nell’Atlantico. Esiste in due sottovarietà: Cabernet Sauvignon, elegantemente fruttato, e Cabernet franc, dal tipico sentore erbaceo. Nella zona d’origine, in unione col Merlot (e a volte con Malbech e Petit Verdot), costituisce il cosiddetto “Taglio bordolese”, base di grandi vini rossi; tuttavia, dà ottimi risultati anche vinificato in purezza in diversi Paesi del vecchio e del nuovo mondo. In Italia è stato importato oltre due secoli fa: nel 1820 era coltivato dal conte Manfredo di Sambuy a Valmagra, presso Marengo, in provincia di Alessandria, e nel 1877 era ufficialmente catalogato alla Reale Scuola di Viticoltura ed Enologia di Conegliano. E’ un vitigno che si adatta a quasi tutti i terreni, sia di collina che di pianura; perciò si è diffuso in tante regioni, dal nord (Tre Venezie) al centro (Toscana), al sud (Sicilia).
In Friuli si trova in tutte le zone Doc, dal Carso ad Aquileia, dall’Annia a Latisana, ai Colli Orientali, al Collio Goriziano, all’Isonzo e alle Grave. Tra i territori di pianura, quello delle Grave, caratterizzato da una forte presenza di sabbie e ghiaie, è particolarmente adatto.

Vino consigliato:
Borgo dai Morars, il Cabernet Sauvignon Friuli Grave Doc (CONAD) ha colore rubino lucido con sfumature granata; profumo ben pronunciato di confettura di frutti di bosco e di spezie; sapore secco, pieno e caldo, con fondo di frutta matura.
Abbinamenti: carni rosse, alla cacciagione e ai formaggi stagionati
Servizio: 18 °C
 
 

 
 
 
PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE