Esci

Fegatini di pollo con verza e umeboshi

Preferiti
Condividi
Video loading placeholder

Vi piacciono i fegatini di pollo? Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, prepariamo un antipasto caldo di ca...

  • 40 min
  • 0 min
  • 4 pers.
  • Media

Ingredienti

  • 300 g di fegatini di pollo
  • 2 filetti di alici
  • 1 scalogno
  • 8 foglie di verza
  • burro
  • uova di salmone
  • crumble di pane
  • 1 foglia di alloro
  • 2 cucchiai di aceto di prugne o umeboshi
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1/2 bicchiere di Marsala
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Not given

Step 1

  • Sbianchire i fegatini di pollo in acqua bollente salata. Bastano 3/4 minuti
  • Not given

    Step 2

  • Dopo aver tostato i fegatini con lo scalogno e averli sfumati con il Marsala, frullarli
  • Not given

    Step 3

  • Brasare le foglie di verza a fiamma alta per due minuti
  • Salva ricetta

    Approfondisci

    Vi piacciono i fegatini di pollo? Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, prepariamo un antipasto caldo di carne a base di crema di fegatini di pollo, verza brasata e umeboshi. Il sapore di questo antipasto è dolce e amaro al tempo stesso, così come sono tutti gli ingredienti che lo compongono: dalla verza ai fegatini di pollo, passando per l'umeboshi.

    Cos'è l'umeboshi

    L'umeboshi è un frutto secco, una piccola prugna di origine Giapponese. Questa prugna secca viene conservata sotto sale e ha un sapore molto acido e salato. L'umeboshi viene usato per condire e insaporire i piatti in due modi principalmente: tagliuzzato e aggiunto mano a mano direttamente alla pietanza, oppure sottoforma di liquido, una sorta di aceto di prugne dal sapore acidulo e salato. In questa ricetta, l'umeboshi è perfetto perché sgrassa il sapore amarognolo che può avere il fegato e si sposa bene con quello della verza.

    Come fare il crumble di pane

    Come si noterà, negli ingredienti c'è elencato il crumble di pane, ma come si prepara? Facilissimo. Per fare il crumble di pane basta procurarsi del pane raffermo e:

    1. Tagliuzzarlo a cubettoni,
    2. Tostarlo in padella con dell'olio,
    3. Scolarlo su un foglio di carta assorbente e lasciare che asciughi bene,
    4. Tritarlo a mano o in un frullatore.

    Contenuti preferiti