Esci

Ricetta per gustose bruschette ripiene di carne

Preferiti
Condividi
Bruschette ripiene di carne cotte sulla griglia e pronte da gustare

Le bruschette farcite di carne e salsiccia sono un invitante antipasto saporito e originale, da servire durante una

  • 15 min
  • 10 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone:
  • 150 g di carne trita
  • 2 salsicce
  • 1 baguette
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • rosmarino
  • timo
  • sale
  • pepe

Procedimento

Procedimento:
  1. Per preparare le bruschette ripiene di carne, tagliare la baguette o il pane casereccio e ricavarne 12 crostini dello spessore circa di mezzo centimetro. Svuotare i crostini della mollica e passare il bordo dei crostini con uno spicchio d'aglio e un goccio d'olio extravergine di oliva.
  2. Fare una tartare a coltello con la carne trita, la salsiccia spellata, il timo e il rosmarino tritato. Insaporire il tutto con un filo d'olio extravergine di oliva e un pizzico di sale e pepe.
  3. Farcire i crostini precedentemente preparati con il ripieno di carne e grigliare per una decina di minuti da ambo i lati, fino a che la carne risulti ben cotta e il bordo del crostino assuma un colore dorato e una consistenza croccante. Le bruschette ripiene di carne sono pronte, buon appetito!
Ricetta proposta e realizzata da Alessandra Cioccarelli

Salva ricetta

Approfondisci

Le bruschette farcite di carne e salsiccia sono un invitante antipasto saporito e originale, da servire durante una bella grigliata con gli amici. Bruschette e crostini sono una soluzione semplice e veloce per portare in tavola qualche sfiziosità che piaccia a tutti, utilizzando anche vari tipi di pane a seconda della preparazione. Per queste bruschette, per esempio, viene utilizzata la baguette tipica francese, dalla classica forma allungata. Vediamo insieme come.

Ricetta delle bruschette di carne macinata

La ricetta delle bruschette di carne macinata è davvero semplice e richiede pochissimi passaggi. Il pane fatto a baguette viene tagliato a fette spesse, scavato per eliminare un po’ della sua mollica e insaporito con aglio e olio, quindi farcito con un composto di carne macinata e salsiccia. A questo punto le bruschette di carne possono essere cotte in forno oppure grigliate su ambo i lati, di modo che la carne cuocia bene all’interno e la crosta diventi dorata e croccante. In questo modo sarà un vero piacere ad ogni morso!

 

Quale pane scegliere per le bruschette?

Per queste e altre bruschette potete utilizzare vari tipi di pane, non per forza la baguette. Il pane toscano, per esempio, è ottimo per preparare crostini e bruschette, tant’è che proprio nella cucina tradizionale toscana si possono trovare diversi piatti con questo ingrediente. Basti pensare ai crostini con i fegatini, alle bruschette di salsiccia e stracchino o alla classica fettunta, pane abbrustolito e “unto” di aglio e olio.

Il pane di grano duroè un altro ottimo ingrediente per preparare delle gustose bruschette, dalle più classiche come la bruschetta con i pomodorini , a una più saporita di salsiccia e friarielli.

Per gli intolleranti al glutine, si possono preparare delle ottime bruschette anche con il pane senza glutine, preparato in casa oppure acquistato in una panetteria specializzata nei prodotti da forno gluten-free.

Qual è il tempo di cottura per la carne macinata?

La carne macinata, così come la salsiccia, possono essere cotte direttamente nella bruschetta, in forno oppure sulla griglia. L’importante è che risultino ben cotte prima di servirle. Solitamente bastano una decina di minuti, fino a ottenere una carne ben cotta e un crostino croccante e dorato.

 

Quale tipo di carne macinata scegliere?

In commercio esistono vari tipi di carne macinata. Si può scegliere, a seconda del proprio gusto personale, tra la carne macinata di vitello, a quella di bovino adulto, ma anche di maiale e persino mista. La carne macinata di vitello è senz’altro più magra e delicata, mentre quella di bovino adulto è più saporita.

Si consiglia comunque di scegliere della macinata che contenga al suo interno anche un po’ di grasso, che renderà la carne ancora più succosa.

 

Altre idee per personalizzare le vostre bruschette

Oltre alla classica bruschetta al pomodoro, si possono preparare delle gustosissime bruschette che piaceranno a tutti. Un classico che va molto anche durante le feste, perché si prepara in breve tempo e il risultato è golosissimo, la bruschetta di stracchino e salsiccia.

Potete preparare le bruschette al pomodoro alternative, usando i pomodorini colorati, oppure delle bruschette primaverili con asparagi e uova.

Provate anche le nostre bruschette con il pesce, come con la trota salmonata o lo stoccafisso alla mediterranea.

Come conservare le bruschette?

Si consiglia di preparare le bruschette e gustarle subito, perché con il passare del tempo tenderanno ad ammorbidirsi assorbendo tutti i succhi della farcitura. In alternativa, vi consigliamo di preparare in anticipo il condimento e tenerlo da parte, fino al momento del bisogno, purché conservato in frigorifero.

Il pane tagliatelo sul momento, altrimenti potete congelarlo già tagliato e scongelarlo quando vi servirà.

Contenuti preferiti