Esci

Il finto uovo al tegamino

Preferiti
Condividi
Video loading placeholder

Il finto uovo al tegamino è un’opera d’arte dello chef Stefano De Gregorio, che ricrea con ingegno l’aspetto e la consistenza di un uovo al tegamino tradizionale. Gli ingredienti sono pochi e semplici: tuorlo d’uovo, ...

  • 90 min
  • 30 min
  • 4 pers.
  • Alta

Ingredienti

  • 300 g seppie pulite
  • 4 tuorli d’uovo freschi
  • 100 g sale
  • 100 g zucchero
  • Bottarga di tonno q.b.
  • Olio extravergine di oliva Umbria Colli Martani DOP Sapori & Dintorni Conad q.b.
  • Finocchietto selvatico fresco q.b.
Not given

Step 1

Mescolare il sale con lo zucchero. Prendere un piattino o una ciotola larga, fare un primo strato di sale e zucchero in parti uguali, fare 4 fossette, posizionarvi i tuorli d’uovo e coprire con il resto di sale e zucchero mescolati.Lasciar marinare in frigorifero per 1 giorno.

Not given

Step 2

Tagliare a pezzettoni la seppia. 

Not given

Step 3

Metterla all’interno di un frullatore e frullare fino a ottenere un composto simile a una pomata.

Not given

Step 4

Mettere la seppia tra due fogli di carta da forno leggermente oliati e appiattirla con un mattarello, fino ad ottenere uno strato sottile.Mettere tutto in un sacchetto da sottovuoto e cuocere a 70°C per 15 minuti. 

Not given

Step 5

Aprire sacchetto sottovuoto, con coppa pasta tondo da 120 cm ricavare 4 dischi dallo strato di seppia. 

Not given

Step 6

In una padella antiaderente scottare a fiamma vivace con un filo d’olio, per 30 secondi per lato. Riprendere i tuorli d’uovo e sciacquarli delicatamente sotto l’acqua. 

Not given

Step 7

Impiattare mettendo la seppia sulla base, il tuorlo d’uovo al centro, con sopra le scaglie di bottarga di tonno, finocchietto e un filo d’olio.

Salva ricetta

Approfondimenti

Il finto uovo al tegamino è un’opera d’arte dello chef Stefano De Gregorio, che ricrea con ingegno l’aspetto e la consistenza di un uovo al tegamino tradizionale. Gli ingredienti sono pochi e semplici: tuorlo d’uovo, seppia e bottarga. Non vi sveliamo altro, per il momento. Continuate a leggere l’articolo o guardate il video per scoprire come prepararlo.

Il tuorlo è marinato

Il cuore di questa straordinaria creazione culinaria è il tuorlo marinato. Per prepararlo, iniziamo con un tuorlo d'uovo fresco e di alta qualità. La magia avviene durante la sua marinatura.

Per preparare i tuorli marinati, mescolate il sale con lo zucchero in uguale quantità. Puoi mettete metà del mix in un piattino o in una ciotola larga e fate 4 buchi. Posizionate un tuorlo all’interno di ciascun buco e coprite il tutto con il resto del sale e dello zucchero. Lasciate riposare i tuorli in questa miscela per un giorno. Durante questo processo, il tuorlo assorbe i sapori di sale e zucchero e rilascia l’umidità, solidificandosi. Il tuorlo marinato sarà poi il fulcro del nostro finto uovo al tegamino, donandogli un sapore straordinario.

Albume di seppia

Per sostituire l'albume del tradizionale uovo al tegamino, lo chef ha utilizzato la seppia. Questo mollusco marino ha una consistenza morbida e delicata e contiene l’albumina, sostanza che - come suggerisce il nome - è contenuta anche nell’albume. Per trasformarlo in finto albume, frullate la seppia fino a ottenere un composto simile a una pomata. Stendete questo composto tra due fogli di carta da forno spennellati d'olio, creando uno strato sottile e uniforme. Successivamente, inserite tutto in un sacchetto per la cottura sottovuoto e cuocete a 70°C per 15 minuti. Per dargli l’effetto croccante dell’uovo al tegamino, cuocetelo qualche minuto in padella con un po’ d’olio.

Contenuti preferiti