Esci

Calzoncino con mozzarella di bufala e pesto rosso

  • 60 min
  • 15 min
  • 4 pers.
  • Bassa
Il calzoncino con mozzarella di bufala e pesto rosso è una ricetta proposta e realizzata per Fratelli Carli dall'Associazione Cuochi Torino. Campania e Sicilia si uniscono in un piatto che è lo spuntino per eccellenza. Perfetti da mangiare a metà mattina o a metà pomeriggio, anche se, in realtà, in qualunque momento della giornata i calzoncini sono fantastici e con il pesto rosso al posto della salsa di pomodoro diventano ancora più sfiziosi, perché prendono un gusto molto particolare.

La mozzarella di bufala nasce dal latte fresco intero di bufala di razza mediterranea italiana, un ingrediente fresco e buonissimo, che si sposa bene con cibi primaverili ed estivi e sciolta nei ripieni, come nel calzoncino o nella ricetta del panzerotto.
Il pesto rosso, invece, si chiama così per via della presenza dei pomodori secchi, che conferiscono alla salsa il suo tipico colore e un gusto deciso e inconfondibile. Ovviamente non si tratta di un pesto ligure, ma siciliano.
Variante del calzone, sempre parte della cucina napoletana, è il famoso panuozzo con mozzarella di bufala, che non è un vero panino perché si fa con l'impasto della pizza e si cuoce nel forno a legna. Anche il calzone si può cuocere nel forno a legna, ma questa è una versione un poco più gustosa (e sì, calorica)!

COME SI PREPARA?
ingredienti
Ingredienti per quattro persone:
  • 300 g di farina forte (manitoba)
  • 160 g d'acqua
  • 1/2 cubetto scarso di lievito di birra
  • sale
  • 100 g di mozzarelline di bufala
  • 1 vasetto di pesto rosso Fratelli Carli
  • Olio d'oliva tradizionale
preparazione
Fasi di preparazione:
  1. Disporre la farina a fontana e posizionare al centro l’acqua, il lievito, 3 cucchiai d’olio e il sale. Impastare gli ingredienti, all’inizio con l’aiuto di due forchette e poi a mano, fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea.
  2. Lasciar riposare l’impasto per circa un’ora a temperatura ambiente, in una ciotola ben sigillata con il cellophane, facendo attenzione che l’impasto non aderisca alla pellicola altrimenti sarà difficile staccarlo.
  3. Tagliare la mozzarella a cubetti. Dopo la lievitazione reimpastare per qualche istante e stendere la pasta con il mattarello.
  4. Con l’aiuto di uno stampo ritagliare dei dischi di 12 cm di diametro, da circa ½ cm di spessore, e farcirli al centro con un cucchiaino di pesto rosso Fratelli Carli e qualche cubetto di mozzarella: non esagerare con il ripieno per evitare che la pasta si apra durante la cottura.
  5. Sigillare il calzoncino con le dita facendo aderire bene i lembi di pasta. Riscaldare abbondante olio d'oliva tradizionale Carli in una padella con i bordi alti e cuocere i calzoncini per 3-5 minuti finché la superficie non risulti dorata.

 
SCUOLA DI TECNICA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE

Contenuti preferiti