Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 25
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso

Le lenticchie con seppie e pomodori essiccati, è una ricetta proposta e realizzata per Fratelli Carli dall'Associazione Cuochi Torino. Questo piatto unico è davvero completo, infatti le lenticchie, proteine vegetali, ricche di vitamine in combinazione con il pesce fonte di fosforo e di acid grassi insaturi, sono un toccasana, due alimenti fondamentali per condurre uno stile di vita sano. I pomodori essicati donano quel tocco di sapidità che arricchisce il gusto del piatto. anti sono i primi piatti dove puoi utilizzare le seppie, infatti sono un pesce che si accompagna bene ai risotti e alla pasta, puoi provare a cucinare anche il risotto di pesce alla veneziana e gli gnocchetti di patate e sfoglia di seppia.

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza latte
  • senza uova
  • senza crostacei
  • 500 g di seppie pulite
  • 250 g di lenticchie di Castelluccio
  • 1 sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 vasetto di pomodori essiccati Fratelli Carli
  • 1 rametto di rosmarino
  • Brodo vegetale
  • Olio extra vergine d'oliva delicato Carli
preparazione

 

  1. Per prima cosa mettere le lenticchie di Castelluccio in ammollo per 2-3 ore.
  2. Lavare e affettare il sedano, la carota e la cipolla a dadini. In un tegame soffriggere le verdure in abbondante olio extra vergine d'oliva delicato Carli e, dopo qualche minuto, aggiungere le lenticchie di Castelluccio e coprirle con il brodo vegetale. Stufare per 15 - 20 minuti.
  3. Nel frattempo tagliare le seppie a listarelle, rosolare in un tegame a parte lo spicchio d’aglio e il rosmarino. Dopo qualche minuto togliere il rosmarino, incorporare le seppie e cuocere per circa 10 minuti. A fine cottura aggiungere i pomodori essiccati tagliati a filetti e lasciare intiepidire.
  4. Scolare il brodo in eccesso dalle lenticchie e versarle nel tegame delle seppie. Per completare la ricetta condire con olio extra vergine d'oliva delicato Carli a crudo, mescolare e servire il piatto tiepido.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE