Gnocchetti di patate e sfoglia di seppia

Gnocchetti di patate e sfoglia di seppia
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il nostro food blogger Alfredo Iannaccone ci stupisce con una ricetta davvero particolare: gli gnocchetti di patate e sfoglia di seppia. La delicatezza della seppia nera si unisce all'amido delle patate, dando vita a un primo piatto di pesce semplice ma nel contempo complesso e tutto da provare!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 53 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Difficolt√†: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
  • 1 seppia nera da 1,5 kg
  • 1,5 l di acqua fredda
  • 300 ml di acqua minerale
  • 2 patate Ricciona campana a pasta bianca (circa 500 g)
  • grani di pepe bianco
  • foglie di lippia
  • 500 ml di latte
  • 1 cucchiaio di scaglie di katsuobushi
  • 200 g di farina di patate bio
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 10 pomodorini gialli invernali delle colline campane
  • 4 cucchiai di nero di seppia
  1. Per preparare gli gnocchetti di patate e sfoglia di seppia, pulire la seppia nera e conservarne solo la parte centrale. Successivamente lavarla e metterla a scolare. Conservare il nero.
  2. Cuocere per 20 minuti la seppia nel latte e nell'acqua minerale portati a bollore, aggiungere il tonnetto essiccato, i grani di pepe nero e le foglie di lippia.
  3. Scolare la seppia con il suo collagene e passarla al mixer con gocce del suo latte di cottura. Cuocere le patate Ricciona a pasta bianca con tutta la buccia per 30 minuti partendo da una base di acqua fredda. Filtrare e conservare il brodo di patate. Riporre le Ricciona nello schiaccia-patate e conservare la polpa.
  4. Impastare la seppia con la polpa di patate e la farina di patate. Formare degli gnocchetti non molto grandi e cuocerli in acqua bollente per 3 minuti. Diluire il nero di seppia con gocce di acqua di patate bollente e formare una crema perfetta non eccessivamente densa.
  5. Comporre il piatto ponendo alla base la crema di nero di seppia, adagiando sopra gli gnocchetti di seppia caldi e decorarndo con i pomodorini crudi tagliati a pezzetti, le foglie di lippia e un giro d'olio. Gli gnocchetti di patate e sfoglia di seppia sono pronti per essere serviti!
Sigla.com - Internet Partner