Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 60
  • 30
  • 5 pers.
  • Media
  • Medio
Buona, gustosa e low cost, la pizza con cipolle rosse di Tropea valorizza la piacevole dolcezza di questo straordinario prodotto tipico calabrese. La ricetta è facile. Dobbiamo solo avere un po' di tempo a disposizione affinchè la pasta completi il processo di lievitazione. Tagliata a listarelle la nostra pizza è un'ottima base per un aperitivo con gli amici. Noi accostiamo la pizza con cipolle rosse di Tropea a un Vermentino di Gallura, vino bianco di media struttura e dalla buona sapidità.

Ricetta proposta da Monica Galeazzi  
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei
per la pasta della pizza:
  • 400 g farina tipo 00
  • 200 g farina manitoba
  • 25 g lievito di birra
  • 250 ml acqua tiepida 
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiano e 1/2 di zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere di olio extravergine d'oliva

per il sugo:
  • 4 o 5 cipolle rosse di Tropea
  • 2 bicchieri di salsa di pomodoro o di passata
  • 6 filetti di alici
  • 1 pizzico di sale(facoltativo)
  • peperoncino 

per guarnire la pizza
  • 125 g di mozzarella (facoltativo)
  • olio extra vergine d'oliva
  • basilico 
preparazione
  1. Preparare la pasta della pizza: versare le due diverse farine in un'ampia ciotola, miscelarle con l'aiuto di una forchetta e disporre la farina a fontana. Su di un lato praticare con l'indice un foro, dove verserete i due cucchiaini di sale. Aggiungere al centro della fontana lo zucchero. Sciogliere in 250 ml di acqua tiepida il lievito, versare al centro della farina, amalgamare con la forchetta, sino al totale assorbimento. Aggiungere l'olio extravergine d'oliva, incorporarlo con la forchetta. Iniziare a questo punto a lavorare la pasta per pizza con le mani per una decina di minuti, sino a ottenere un impasto liscio ed elastico.

  2. Coprire la ciotola con la pasta della pizza con pellicola trasparente o con uno strofinaccio e lasciare lievitare per almeno due ore. L'impasto dovrà raddoppiare di volume. Nel frattempo preparare il sugo. Sbucciare le cipolle rosse di Tropea, sciacquarle e tagliarle a fettine sottili. Se volete potete utilizzare il mixer. Versare due cucchiai di olio extra vergine d'oliva in un'ampia padella antiaderente, aggiungere le acciughe e, a fuoco lento, farle sciogliere. Unire le cipolle e, dopo qualche minuto, la salsa di pomodoro. Portare il sugo con le cipolle di Tropea a cottura, aggiustare di sale e insaporire con un po' di peperoncino. Far raffreddare.

  3. A lievitazione ultimata, infarinare il piano di lavoro e stendere con l'aiuto di un mattarello la pasta per la pizza. Ungere con un filo di olio extravergine d'oliva la placca da forno e adagiare la pasta. Versare il sugo con le cipolle di Tropea, aggiungere la mozzarella, un pizzico di sale, un filo di olio extravergine d'oliva.

  4. Preriscaldare il forno a 200 °C, infornare la pizza con le cipolle rosse di Tropea. Cuocere per 30 minuti. Tagliare a fette e guarnire con una foglia di basilico. Buona e gustosa la pizza con le cipolle di Tropea, può essere preparata anche senza aggiungere la mozzarella, risulterà così meno calorica.

Preparare la pasta della pizza: versare le due diverse farine in un'ampia ciotola, miscelarle con l'aiuto di una forchetta e disporre la farina a fontana. Su di un lato praticare con l'indice un foro, dove verserete i due cucchiaini di sale. Aggiungere al centro della fontana lo zucchero. Sciogliere in 250 ml di acqua tiepida il lievito, versare al centro della farina, amalgamare con la forchetta, sino al totale assorbimento. Aggiungere l'olio extravergine d'oliva, incorporarlo con la forchetta. Iniziare a questo punto a lavorare la pasta per pizza con le mani per una decina di minuti, sino a ottenere un impasto liscio ed elastico.

Coprire la ciotola con la pasta della pizza con pellicola trasparente o con uno strofinaccio e lasciare lievitare per almeno due ore. L'impasto dovrà raddoppiare di volume. Nel frattempo preparare il sugo. Sbucciare le cipolle rosse di Tropea, sciacquarle e tagliarle a fettine sottili. Se volete potete utilizzare il mixer. Versare due cucchiai di olio extra vergine d'oliva in un'ampia padella antiaderente, aggiungere le acciughe e, a fuoco lento, farle sciogliere. Unire le cipolle e, dopo qualche minuto, la salsa di pomodoro. Portare il sugo con le cipolle di Tropea a cottura, aggiustare di sale e insaporire con un po' di peperoncino. Far raffreddare.

A lievitazione ultimata, infarinare il piano di lavoro e stendere con l'aiuto di un mattarello la pasta per la pizza. Ungere con un filo di olio extravergine d'oliva la placca da forno e adagiare la pasta. Versare il sugo con le cipolle di Tropea, aggiungere la mozzarella, un pizzico di sale, un filo di olio extravergine d'oliva.

Preriscaldare il forno a 200 °C, infornare la pizza con le cipolle rosse di Tropea. Cuocere per 30 minuti. Tagliare a fette e guarnire con una foglia di basilico. Buona e gustosa la pizza con le cipolle di Tropea, può essere preparata anche senza aggiungere la mozzarella, risulterà così meno calorica.

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE