Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 30
  • 4 pers.
Veneto e Lombardia insieme nello stesso piatto, oggi li trovi nel timballo di riso Vialone Nano con zafferano e Grana Padano. Buono da mangiare caldo, potrebbe essere ancora meglio sporzionato e portato al mare per un pranzo in spiaggia con gli ultimi soli di settembre, oppure nelle gite fuori porta per i pic nic con gli amici e la famiglia.
Lo chef Stefano De Gregorio rivisita il classico risotto alla milanese con lo zafferano e rende il tutto ancora più appetitoso, perché ne fa un timballo che cuoce in forno per un quarto d’ora, giusto il tempo di apparecchiare la tavola e richiamare tutta la famiglia all’ordine. 
Il tocco da chef? Saper scegliere gli ingredienti giusti: il Vialone Nano è un riso veneto che fa parte della categoria semifino, che è la più adatta per fare i risotti, in quanto rilascia più amido in cottura.

Ma quando aggiungere lo zafferano al riso durante la cottura?
  • Se usi i pistilli: aggiungili alla fine della cottura e mescolali direttamente nel risotto.
  • Se usi in polvere di buona qualità: mettilo anche a metà cottura, dopo averlo sciolto in una ciotolina con del brodo.
  • Se non sei sicuro della loro qualità: scioglilo in ciotolina con brodo e aggiungilo a 2/4 della cottura.



COME SI PREPARA?
ingredienti
Gli ingredienti per quattro persone sono:
  • 320g di riso Vialone nano S&D
  • 1l di brodo vegetale fatto in casa con verdure di stagione 
  • 1 bustina di zafferano
  • Grana Padano S&D q.b. per mantecare
preparazione
Procedimento per preparare il timballo di riso con zafferano e Grana Padano:
  1. Per cominciare, metti a bollire dell’acqua in una pentola capiente e aggiungi delle verdure di stagione per fare il brodo vegetale. Nel frattempo, riscalda il forno a 180°C.
  2. Poi, tosta il riso in una casseruola senza aggiungere altri grassi.
  3. Porta il riso a cottura cuocendolo seguendo le regole del risotto: bagnalo con qualche mestolo di brodo e mescola di tanto in tanto aggiungendo altro brodo ogni volta che si asciuga.
  4. A tre quarti della cottura, aggiungi la bustina di zafferano e mescola il tutto per rendere il colore omogeneo. La cottura dovrebbe durare 15 o 16 minuti.
  5. A fine cottura, spegni il fuoco e manteca con burro e Grana Padano mescolando bene.
  6. Metti il riso in una pirofila e infornalo a 180°C per 15 minuti.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE