Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 60
  • 90
  • 4 pers.
  • Alta
  • Medio
  • Abruzzo
Con la ricetta dell'oca al vino rosso e olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese sarà possibile cimentarsi, più che nella preparazione di un piatto, in una vera e propria sfida con se stessi. Un secondo piatto dal gusto ricco e deciso, perfetto per le occasioni speciali in cui si desidera sorprendere i propri commensali ofrrendo una pietanza raffinata in cui il piacere gioca un ruolo da protagonista indiscusso.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 4 petti d'oca
  • 2 l di vino rosso
  • 1 cucchiaio di farina di fecola
  • 2 cipolle
  • 2 gambi di sedano
  • 6 carote
  • 1 dl di olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese DOP Sapori&Dintorni Conad
  • 1 rametto di rosmarino
  • salvia
  • timo
  • sale
  • pepe
preparazione
  1. Per preparare la ricetta dell'oca al vino rosso e olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese, iniziare pulendo i petti d'oca, eliminando parzialmente la pelle. Salare e pepare ambo le parti.
  2. Inserire i petti in una teglia con un filo d'olio extravergine di oliva e rosolare in forno per alcuni minuti a 200°C.
  3. Tagliare le verdure a grossi pezzi e inserirle in un tegame insieme alle erbe aromatiche, quindi adagiarvi sopra i petti d'oca precedentemente rosolati. Infine coprire tutto con il vino.
  4. Cuocere a fuoco dolce per 90 minuti circa.
  5. Passare al colino il fondo di cottura aggiungendo con un cucchiaio di farina di fecola per regolare la densità. Appena si addensa, utilizzare la salsa ottenuta per insaporire i petti d'oca precedentemente tagliati a fettine sottili.
  6. Servire in tavola guarnendo con il fondo di cottura. La ricetta dell'oca al vino rosso e olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese è pronta per essere gustata. Buon appetito!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE