Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 40
  • 5
  • 4 pers.
  • Media
  • Basso
  • Emilia-Romagna
Facile da preparare e dal gusto fresco e vivace la ricetta del rotolino di pesce spada, scampi e aceto balsamico è un ottima soluzione per preparare un secondo piatto di pesce in poco tempo. Il sapore vivace e morbido lo rendono adatto a tutte le occasioni, soprattutto quando si desidera sorprendere gli ospiti con un piatto raffinato degno di un ristorante di gran classe. Buon appetito!.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 100 g di parmigiano reggiano DOP Sapori&Dintorni Conad
  • 20 g di aceto balsamico di Modena IGP Sapori&Dintorni Conad
  • 20 g di finocchietto selvatico
  • 100 g di cardo
  • 12 scampi
  • 4 fette sottili di pesce spada di circa 100 g
  • 2  carote tagliate a fettine sottili
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
preparazione
  1. Per preparare la ricetta del rotolino di pesce spada, scampi e aceto balsamico iniziare stendendo le fette di pesce spada ben asciutte su di una placca. Inumidire quindi con un'emulsione d'olio extravergine di oliva, aceto balsamico, parmigiano reggiano, rosmarino e prezzemolo. Adagiare le carote e gli scampi sulle fettine, condire con un filo d'olio extravergine di oliva e avvolgere con uno spago per uso alimentare.
  2. In una padella scaldare due cucchiai d'olio extravergine di oliva, inserire i rotolini e cuocere a fiamma moderata per qualche minuto.
  3. Sbollentare i cardi e passarli al mixer. Condire la crema con il finocchietto selvatico e con l'aiuto di un cucchiaio da cucina versare il tutto su ogni piatto da portata.
  4. Terminare la ricetta del rotolino di pesce spada, scampi e aceto balsamico aggiungendo a piacimento qualche verdura di stagione e qualche goccia di aceto balsamico. La ricetta è pronta per essere gustata! Buon appetito!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE