Esci

Il biologico Alce Nero al centro della 26� edizione di Festambiente

Preferiti
Condividi
alt
Alce Nero, marchio leader nel biologico, sarà presente al Festival 2014 di Legambiente con numerosi laboratori, degustazioni guidate e focus sulla linea di baby food e alimentazione per i ragazzi, per sottolineare l'importanza dell'educazione al gusto fin dai primi mesi di vita

Non poteva mancare Alce Nero al Festival 2014 di Legambiente. Lo storico marchio che raggruppa oltre mille agricoltori e apicoltori biologici sarà tra i protagonisti di questo evento che animerà dell’8 al 17 agosto il Parco della Maremma.

All’interno del ristorante vegetariano di Festambiente ci sarà un angolo golosissimo dedicato ai mieli e alle composte di frutta bio Alce Nero, dove si potranno scoprire i diversi sapori, profumi e colori dei mieli come il cremoso e corposo millefiori, il delicato acacia o il miele d’arancio con il suo aroma floreale e scegliere la preferita tra le composte di frutta ricche di minerali e vitamine.

Ai più piccoli Alce Nero dà appuntamento nella Città dei Bambini con due laboratori di educazione alimentare e spazi dove ricaricare le energie con le golose merende bio. I genitori potranno approfondire i temi legati alla corretta nutrizione e conoscere la linea di Alce Nero Baby realizzata per nutrire in maniera corretta e con gusto i bambini dai 0 ai 3 anni. Una gamma completa 100% italiana, biologica e certificata che utilizza solo le materie prime più idonee, sane e digeribili, senza sale, zucchero e additivi.

“Festambiente è uno dei principali appuntamenti europei dedicati all’ecologia e alla solidarietà, promuove un modello di vita sostenibile che passa anche da una corretta e sana alimentazione biologica. Partecipiamo a questo evento con laboratori e degustazioni non solo per valorizzare e diffondere la cultura del Cibo Vero, coltivato nel rispetto della terra, ma anche per sottolineare l’importanza di una sana nutrizione fin dai primi mesi di vita”, ha dichiarato Chiara Marzaduri, responsabile comunicazione Alce Nero.

Infine, le altre specialità bio Alce Nero, tutte senza olio di palma, si potranno degustare e acquistare all’Ecomercato e la Bottega Del Gusto, il cui ricavato contribuirà alla raccolta fondi a sostegno del Progetto Rugiada a favore dei bambini di Chernobyl.

alt

Scopri alcune delle nostre ricette

Leggi anche...

Contenuti preferiti